Centrosinistra, Pisapia: "Diamo casa a milioni di donne e uomini" - DIRE.it

Politica

Centrosinistra, Pisapia: “Diamo casa a milioni di donne e uomini”


MILANO – “Diamo una casa ai tanti senza casa, diamo una casa ai milioni di donne e uomini che guardavano a sinistra e al centrosinistra e, adesso, guardano dall’altra parte e restano in casa nei giorni delle votazioni e nei giorni dell’impegno. Diamo una casa a chi non ha casa, perche’ sappiamo che nella stessa casa possono convivere le forze sane e progressiste del Paese”. Lo dice Giuliano Pisapia intervenendo alla manifestazione di Mdp a Milano.

“Io ci sono e ci saro’- aggiunge- sono certo che voi ci siete e che saremo in tanti. Faremo una bellissima marcia come quella vissuta ieri. E’ possibile superare le divisioni e creare quell’unita’ che riunisca chi vuole arrivare allo stesso obiettivo”.

“Quando sei di fronte a un povero che non ha piu’ nulla- dice ancora- quando sei davanti a un precario che non puo’ costruirsi una famiglia, quando sei davanti ai profughi che scappano dalla guerra e dalla fame e hai il problema di dare una pensione e un lavoro a chi e’ in difficolta’…”. Ecco siamo di fronte “a un enorme sfida, ma se siamo credibili, forti e uniti per ragionare sul futuro allora riusciremo a creare quel soggetto che tanti aspettano: non piu’ le tende ma le case, una nuova casa per tutti”.

“Dopo le amministrative- aggiunge Pisapia-, al piu’ presto, diamoci un appuntamento nazionale, programmatico e fondativo di una nuovo centrosinitra ampio, plurale, costruttivo, sobrio che sappia unire e interloquire con chi vuole una vera coalzione di centrosinistra. Che sappia unire foze diverse, anime diverse, culture diverse e che sappia costruire un programam comune, condiviso, partendo dai territori”.

 

21 maggio 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»