Il presidente bielorusso Lukashenko in udienza da Papa Francesco - DIRE.it

Vaticano

Il presidente bielorusso Lukashenko in udienza da Papa Francesco

papa francescoVATICANO – Papa Francesco ha ricevuto questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko, che poi ha incontrato il cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, e mons. Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati. “Nel corso dei cordiali colloqui- riferisce la sala stampa vaticana- e’ stata espressa soddisfazione per il buono stato delle relazioni bilaterali e sono state affrontate alcune tematiche di interesse comune, con particolare riferimento alla vita della Chiesa in Bielorussia e alla pacifica convivenza tra le comunita’ cattolica e ortodossa del Paese, come pure tra le altre Confessioni religiose. Si e’ sottolineato, infine, il ruolo svolto dalla citta’ di Minsk, quale sede di alcuni recenti colloqui finalizzati alla ricerca di soluzioni per la pace nella Regione”. Il Papa, donando al presidente un medaglione raffigurante l’ulivo, ha detto: “Lo porti a Minsk perche’ sia la citta’ della pace”.

21 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»