Lazio

Natale di Roma, Tronca apre le celebrazioni FOTO

ROMA – Con la deposizione di una corona di alloro presso il Monumento del Milite Ignoto a piazza Venezia, il commissario straordinario del Campidoglio, Francesco Paolo Tronca, ha aperto ufficialmente le celebrazioni per il 2769esimo Natale di Roma. Nel giorno del suo compleanno, molte le iniziative in programma, tra cui anche uno sciopero del personale di Atac dalle 8.30 alle 12.30: alle 11 nella sala degli Orazi e dei Curiazi di palazzo dei Conservatori ci sarà la presentazione da parte dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato della medaglia del 2769esimo dedicata al Gemellaggio Roma-Parigi, la presentazione della prima copia della 77esima Strenna dei Romanisti, la consegna del premio Cultori di Roma, la presentazione del premio Certamen Capitolinum LXVII e proclamazione del vincitore del Premio Urbis. Alle 12 ci sarà il Concerto della Banda musicale del Corpo della Polizia locale di Roma Capitale in piazza del Campidoglio, mentre alle 12.30 è prevista la riapertura del Giardino degli Aranci dopo i lavori di restyling a cura della fondazione Sorgente Group.

Dalle 15 a Circo Massimo ci saranno rievocazioni del Gruppo storico Romano dedicate quest’anno alla conquista della Britannia. Il primo appuntamento è con il ‘Tracciato del Solco’, la ricostruzione storica della fondazione della città di Roma. Alle 20.30 sulla banchina della sponda destra del Tevere (alt. Ponte Sisto) appuntamento con ‘Triumphs and laments: un progetto per Roma’, opera realizzata dall’artista Sudafricano William Kentridge. Quindici minuti più tardi in Campidoglio il commissario straordinario Francesco Paolo Tronca presiederà lo switch-on ufficiale della nuova illuminazione del Foro Romano a cura di Acea.

21 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»