Si dimette monsignor Viganò, aveva presentato versione parziale della lettera di Benedetto XVI

ROMA – Papa Francesco ha accettato la rinuncia di monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della segreteria per la Comunicazione: lo ha annunciato oggi il portavoce della Santa Sede, Greg Burke.

Fino alla nomina del nuovo prefetto, la struttura sarà guidata dal Segretario del medesimo Dicastero, monsignor Lucio Adriàn Ruiz.

Monsignor Viganò aveva presentato la versione poi risultata parziale della lettera di Benedetto XVI a sostegno di Francesco.

 

21 marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»