Migranti a Expo, il prefetto Marangoni: "Vero, l'ho deciso io" - DIRE.it

Lombardia

Migranti a Expo, il prefetto Marangoni: “Vero, l’ho deciso io”

MIGRANTI  SOVR  MILITARE ORDINE MALTA  IMPEGNO CISOM 2016 IN EGEO FOTO_5

MILANO – E’ vero, alcuni migranti in arrivo a Milano saranno ospitati andranno nell’area dell’ex Expo. A confermarlo, dopo le polemiche sollevate questa mattina dal governatore Roberto Maroni, è il prefetto Alessandro Marangoni, che la rivendica come una sua decisione. “In una situazione di necessità come questa ho deciso di rivolgermi a questa soluzione temporanea sotto la mia personale responsabilità. Stiamo valutando alcune centinaia di persone che potrebbero arrivare già oggi o domani, che saranno gestite dalla Croce Rossa”. Così il Prefetto di Milano Alessandro Marangoni conferma la decisione di ospitare migranti nell’ex area Expo e replica a Maroni, che aveva stigmatizzato la decisione come frutto di un “accordo” che il prefetto aveva preso con Beppe Sala.

Un quadro che Marangoni smentisce nettamente: la decisione “è stata presa dal sottoscritto che si assume ogni responsabilità“. Marangoni inoltre dà assicurazioni anche sull’impatto logistico: “È un’area circoscritta fuori dalla zona dei lavori”, garantendo che “non ci sarà contatto tra le due aree”.

di Nicola Mente, giornalista

21 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»