AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di Giovedì 21 Gennaio 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,p7. Intervista a MANRED WEBER. Renzi critica tutto e fa il gioco dei populisti,ora lavoriamo insieme

Repubblica,p9. Boschi difende la nomina di Carrai. La ministra: nessuna interferenza sui servizi. Le opposizioni insorgono:Deve intervenire Mattarella.

Repubblica,p9. Caso Calenda, amnasciatori all’attacco. La nostra esclusione non si ripeta piu’.

Repubblica,p10. Senato, la riforma passa grazie a VERDINI e TOSI.

Repubblica,p11. Intervista a RENATO BRUNETTA. Il 70 per cento e’ per il No a ottobre il governo cadra’. I sondaggi non tengono conto della crisi che attanagliera’ il Paese in autunno

Repubblica,p12. Utero in affitto, piu’ sanzioni. In carcere chi va all’estero

Repubblica,p13. Intervista a ROBERTO SPERANZA. Sulla stepchild un compromesso sabato in piazza. La legge e’ moderata io direi Si anche al matrimonio gay.

Repubblica,p13. Intervista a GIANCARLO BREGANTINI: ma noi vescovi non dobbiamo intervenire

Repubblica,p17. Serve un centrosinistra unito”. L’appello di Pisapia e dei 4 candidati alle primarie del Pd per il sindaco di Milano. Il primo faccia a faccia. Scintilla tra Sala e la Balzani. L’ex ad di Expo: non ammetto illazioni sulla gestione dell’Esposizione

IL FATTO,prima. C’e’ il pentito del Rolex: “li voleva tutti Renzi”. Doni. Dopo la rissa a Ryad per gli omaggi del regime saudita. Non tutti gli orologi sono uguali. “Spintoni,insulti, testate simulate: tutto iniziato perche’ le guardie del corpo volevano avere i regali piu’ preziosi”. Il Cerimoniale doveva consegnare i pacchetti all’ufficio di Palazzo Chigi ma se ne sono perse le tracce. La scorta ha iniziato la zuffa,poi il premier ha chiesto di portargli i doni”

IL FATTO,prima. CARRAI, un “consulente tecnico” da 150 milioni. L’esecutivo conferma: incarico al sodale di Matteo per i ricchi fondi della Cyber security. Gli 007 non gradiscono l’ingerenza. Ma al Copasir scoppia il caso: Palazzo Chigi chiarisca”

IL FATTO,prima. MPS travolge Borse e governo. Piazza Affari affonda, nel 2016 un miliardo fugge dai conti di Siena

IL FATTO,p5. Intervista all’ex Ambasciatore FERDINANDO NELLI-FEROCI: una offensiva improvvisata che ci ha isolato in Europa. E’ ora di abbassare i toni. Sulla nomina di Calenda. Rabbia dei diplomatici, ma decide la politica

IL FATTO,p6. FABRIZIO D’ESPOSITO. Pd, il lungo derby sui Servizi tra i due “Marchi”. I duellanti. Il Copasir si aggrappa a MINNITI per arginare il testimone di Renzi: diarchia sull’intelligence. Il “MARCO” che passa di bocca in bocca e’ quello “giusto” per la stragrande maggioranza delle forze politiche che si oppongono al disegno renziano. E’ MARCO MINNITI del Pd, potente sottosegretario di PalaZzo Chigi. (…) Il COPASIR convoca per la prossima settimana l’ambasciatore Giampiero Massolo a capo del DIS e i due Servizi AISI e AUSE. Per comprendere quale sara’ il ruolo di Carrai si chiederanno spiegazioni a MASSOLO” (…) In base ai pronostici fatti dopo la difesa della ministra prende sempre piu’ corpo l’ipotesi di una funzione di Carrai presso il nucleo per la sicurezza cibernetica che dipende dal consigliere militare del premier, al momento un consigliere aggiunto vicario, il colonnello PAOLO PURI.

IL FATTO,p6. Boschi: Carrai? E che male c’e’?. Sara’ soltanto un consulente”. Il migliore amico del premier mettera’le mani sui servizi segreti. Per SEL e’ incredibile.

IL FATTO,p7. Papa’ Riforme fu multato per evasione e riciclaggio. Banca Etruria e ‘Ndrangheta. Si mosse la procura: nel 2011 furono indagati (e poi archiviati) il padre di Maria Elena e tal Saporito, per la DDA uomo dei clan. Fu lui Roberto Rossi, poi consulente a Palazzo Chigi, il pm che apri e chiuse l’inchiesta

IL FATTO,p8. ANTONELLO CAPORALE. Distrutta la Costituzione col voto-ricatto di VERDINi. Governo senza maggioranza. Denis decisivo pretende di cambiare l’Italicum.

IL FATTO,p10. Maga Merlino resuscita B e Bersani.

IL FATTO,p11. Caso Crocetta: “quella frase non fu mai detta”. La Procura chiude le indagini sui due cronisti dell’Espresso. I om i Palermo: Tutino non auguro’ alla Borsellino di finire come il padre

IL FATTO,p11. All’Addaura c’era Agostino. Indagato Faccia di Mostro. Vito Galatolo. Il pentito svela particolari inediti sull’ex agente ucciso dalla mafia nel 1989. Il collaboratore in aula: Finche’non si trova l’esplosivo NINO DI MATTEO resta comunque a rischio

Il Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. Ogni giorno una crisi, a forza di rottamare il capolinea si avvicina

Il Giornale,prima. Ecco chi sta affossando la Borsa.

Il Giornale,p3. Riforma bancaria, Visco a Palazzo Chigi.

Il Giornale,p4. L’Europa finge di fare pace ma prepara la maxi stangata.

Il Giornale,p9. Liberi di dare consulenze. Boschi difende l’amico Carrai. La ministra conferma l’incarico alla cybersecurity.

Il Giornale,p9. Senato addio, l’ok arriva grazie a VERDINI e TOSI. Il ddl passa con 180 si,ma la maggioranza si ferma a 159 voti:non e’ autosufficiente

Il Giornale,p9. CHIACCHIERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO.
1) Gli eccessi di Falanga allarmano il senato
2) La corsa di Orlando serve a far colazione
3) Nero, rosa, arancione. I colori del rientro
4) Il tram degli esperti e’ sempre in ritardo
5)Malpezzi e Morani dem con gli stivali

Il Giornale,p10. Sala ammette: ho usato l’architetto Expo.

Il Giornale,p13. Maro’,l’odissea infinita. L’Aja decidera’ nel 2018. La corte arbitrale si prende tempi lunghi. E per Latorre e Girone l’incubo continua.

Il Giornale,p17. Roma. Quel ristorante vietato ai bimbi fa felici anche mamme e papa’.

Sole24ore,p2. Intervista a MATTEO RENZI. Manovra su alcune banche, ma non e’ un attacco all’Italia. Su MPS decidera’ il mercato. L’Europa deve cambiare: abbiamo le nostre proposte e gli alleati non ci mancano. Bruxelles non e’ infallibile

Unita’,p4. Intervista a PATRIZIA TOIA: accordi fermi sui migranti, su questo si deve accelerare.

Unita’,p5. Intervista a SANDRO GOZI. Il nemico della Ue non e’ l’Italia ma chi vuole le frontiere chiuse. Bene le parole di Juncker, noi abbiamo posto problemi politici. Sull’Ilva l’Europa riconosce l’urgenza ambientale

Unita’,p7. Intervista a BEPPE FIORONI: saro’ al Family Day e non votero’ la legge se resta cosi. Il Parlamento non puo’ decidere sui temi etici, si faccia il referendum per ascoltare tutit i cittadini

Unita’,p7. Intervista a IVAN SCALFAROTTO. Sabato saro’ in piazza per il rispetto dei diritto umani. Questa legge e’ patrimonio di tutti non e’ la manifestazione di una minoranza oppressa

Corsera,prima. ALDO CAZZULLO. La via delle riforme. Un Paese che si puo’ cambiare

Corsera,p9. FABRIZIO RONCONE. Un addio senza pathos tra le vanterie di VERDINI e le allusioni di GOTOR. E un commesso si sfoga: gli italiani non avranno pieta’.

Corsera,p9. Intervista all’esponente di ALA RUVOLO: si apre una fase nuova. Spero nel partito della Nazione

Corsera,p10. L’offensiva dei cattodem: l’utero in affitto sia reato anche per chi va all’estero. Family Day spostato al Circo Massimo: saremo un milione

Corsera,p11. Intervista al ministro Martina:legge necessaria io in piazza ma per i diritti gay. Rispetto la scelta di Galletti. Il governo fa bene a non forzare

Qn,p7. Intervista a FRATTINI: torna lo spettro del 2011. Europa violenta con chi si ribella. Renzi e’ piu’ forte di Silvio, ma stia attento.

Qn,p13. Papa’ Boschi, spunta l’evasione fiscale. Castello e terreni comprati in nero. Multe da Fisco e Bankitalia. Un socio citato in indagini antimafia

Il manifesto,prima. Il Senato dice SI a Renzi: “e ora vediamo con chi sta il popolo”

Mattino,prima. Borse e banche, vertice d’emergenza. Panico sui mercati: persi 233 miliardi, Milano la peggiore. Renzi

Mattino,p13. Intervista all’arcivescovo SARKOSSIAN: Aleppo nuova Sarajevo da 5 anni sotto assedio. Da tempo senz’acqua e luce. Daesh e Al Qaida vogliono far vivere tutti nella paura,ma le milizie non riusciranno a conquistare l’Europa

Mattino,p35. Pd, pressing finale su Monti si alle primarie con Bassolino. Ma Roma insiste per la scelta politica tra Migliore e Valente

Messaggero,p14. Riforme, si del Senato, ma VERDINI e’ decisivo. In aula 180 si e 112 no. A favore Ala e cinque dell’opposizione. Maggioranza sotto quota 161.

Messaggero,p23. Saipem,in vista maxi-sconto per l’aumento di capitale.

Messaggero,p47. Primarie Pd, grana Marino. Tre carte nel centrodestra. L’ex sindaco valuta l’ipotesi di non candidarsi: al suo posto l’ex assessore. Marchini: saro’ in campo con la mia lista. Berlusconi benedice Bertolaso, dubbi in Fi

Stampa,prima. Il panico globale affossa le Borse

Stampa,p3. E a Siena ritorna la paura dei correntisti per i loro risparmi. L’ad Viola rassicura. Contatti dei vertici con Tesoro e Bankitalia

Stampa,p6. Il premier cambia la squadra europea. E Gozi rischia di essere sacrificato. Zappia nuovo consigliere diplomatico di Palazzo Chigi

Stampa,p16. Di Matteo inchiodato a Palermo. “Mi tengono qui, che devo pensare?” . Per la seconda volta il pm nel mirino di Cosa Nostra escluso dall’Antimafia. Non ho paura. Ma quando chiedo di andare via, trovo solo ostacoli

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. La Merkel ci affonda le banche. MPS perde un altro 22%.

Libero,prima. FILIPPO FACCI. Nella sfida di Feltri vince Matteo: ko da debito pubblico

Libero,p7. Intervista a GOTOR: intervista a GOTOR: il governo ? Ora e’ piu’ debole.

Libero,p8. Intervista a STUCCHI, presidente del COPASIR: una nomina per amicizia non sarebbe giustificabile. Assumero’ le decisioni che riterro’ piu’ opportune. Per ora abbiamo deciso di affrontare il tema nelle prossime riunioni

Libero,p9. Orfane di Berlusconi, le toghe rosse non dettano piu’legge. I sindacati dei magistrati votano sulla responsabilita’ civile e l’ala sinistra e’ sconfitta

Libero,p12. I comunisti vietnamiti oggi stravedono per i due ex nemici: Usa e Cina

Libero,p12. Trump arruola Sarah Palin. A sinistra Hillary arranca

Libero,p14. “I nostri bimbi ancora in Congo e il governo non ci parla piu”. I piccoli adottati da coppie italiane aspettano in Africa

Libero,p15. L’infinita tortura dei maro’. La prima decisione nel 2018. Per deliberare sulla sorte dei militari il tribunale internazionale si prende piu’ di due anni ma i tempi potrebbero pure allargarsi. SALVINI: l’Italia ormai non conta nulla

IL TEMPO,prima. Mai dire gay. Italia paralizzata sulle parolacce nel dopo partita fra i tecnici di Napoli e Inter. Non si parla d’altro in tv, in parlamento, sui social. Spopolano gli ipocriti dell’omofobia

IL TEMPO,prima. Berlusconi e le unioni civili. L’ultima di Silvio: “si alle adozioni per due omosex”

IL TEMPO,p6. Il Family Day “esonda” al Circo Massimo. Organizzazioni subissati dalle adesioni: “san Giovanni non basta a contenerci”. Ci sara’ anche il ministro Galetti: “in piazza da cittadino. Lo feci gia’ nel 2007”

IL TEMPO,p6. Diplomatici furiosi per la nomina di CALENDA. Lettera del sindacato al premier Renzi: “notevoli perplessita’, resti un caso eccezionale”

IL TEMPO,p6. I cattolici del Pd: “sara’ reato anche affittare l’utero all’estero”. Coppie di fatto. Previsto l’obbligo di dichiarare l’esclusione della pratica. Presentato in Aula al Senato l’emendamento che pone una nuova stretta sulla maternita’ surrogata

IL TEMPO,p7. Gambaro passa con i verdiniani. E nel Pd e’ rivolta anti Denis. Confermata l’indiscrezione del Tempo. Il gruppo Ala in crescita

IL TEMPO,p7. Addio a Francesco Giachetti, padre del candidato sindaco del Pd

IL TEMPO,p8. Dall’Etruria 15mila euro alla fondazione OPEN. Alla “creatura” renziana i soldi sono arrivati attraverso la partecipata INTESA ARETINA SCARL. Donzelli (Fdi): il premier ha approvato il Salva-banche dopo aver ricevuto fondi da quella piu’ beneficata

IL TEMPO,p8. Anche Il MPS in grande crisi. Cosi naufraga il modello Toscana.

IL TEMPO,p9. Boschi difende Carrai: “solo un consulente”$ il ministro, senza nominarlo, conferma l’idea dell’esecutivo di nominare l’amico di renzi. Ma la gestione della sicurezza informatica e cibernetica resta al sottosegretario MINNITI

IL TEMPO,p9. COPASIR bruciato sul tempo. E Forza Italia occupa l’aula. Brunetta e Gasparri all’attacco: non c’e’ democrazia. Il M5S chiede di convocare il premier in Commissione

IL TEMPO,p10. Maro’ dimenticati, arrivederci al 2018. Il Tribunale Internazionale dell’Aja si pronuncera’ tra due anni e mezzo. La Ue fa sparire la risoluzione. La precedente aveva indignato gli indiani

IL TEMPO,p10. Alfano: “quarto sorvegliato speciale, manderemo ispettori”

IL TEMPO,p12. Il Comitato del No esulta: “siamo al 70%”. Ieri presentazione del movimento: “le riforme creano un premierato assoluto”.

IL TEMPO,p13. Terremoto in ANM, in bilico la poltrona di SABELLI. Al via il regolamento di conti interno all’Associazione in vista del rinnovo di marzo. Richiesto dal gruppo di opposizione Magistratura Indipendente che ha ottenuto un boom di adesioni

IL TEMPO,p13. DUBBIO, scoppia il caso SANSONETTI. A febbraio in edicola il nuovo quotidiano con il sostegno degli avvocati.

IL TEMPO,p13. Abuzi edilizi nella sede degli Emirati Arabi, in due sotto processo. Nei guai un imprenditore e il direttore dei lavori. Nessuna responsabilita’ per chi nell’ambasciata ha commissionato il progetto: immunita’ diplomatica

IL TEMPO,p19. Giubileo con la “patente” del pellegrino. Diffusa con Innocenzo III provava l’avvenuto viaggio fino a Roma. Autorizzata per la prima volta la riproduzione della placchetta. Nel Medioevo tanti rischi. C’era chi faceva testamento prima di partire

IL TEMPO,p21. MASSIMILIANO LENZI. L’Auditel cambia tutto. Addio di Malgara, interim a Giovanna Maggioni, poi la presidenza a Sassoli de’ Bianchi. La societa’ al centro dello scandalo sui presunti ascolti televisivi inquinati. Il caso. In autunno vennero svelati i nomi dei membri del campione.

21 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988