Roma, cade da stabile scuola Santa Maria a Roma: muore 13enne, non si esclude suicidio


ROMA –  Un ragazzo di 13 anni è morto poco dopo essere stato soccorso dal 118 in seguito ad una caduta dallo stabile della scuola Santa Maria in via Tasso, a Roma.

Secondo le prime informazioni, il ragazzo di 13 anni è caduto dalla tromba delle scale. Trasportato in codice rosso al vicino ospedale San Giovanni, è deceduto poco dopo. Le indagini sono affidate ai Carabinieri.

Non si esclude l’ipotesi suicidio nelle indagini.

Sarebbe stato infatti ritrovato un bigliettino accanto al luogo da cui il 13enne potrebbe aver compiuto il gesto.

Secondo quanto si apprende, il giovane, durante la pausa delle 12, si sarebbe staccato dal gruppo di classe per raggiungere il secondo piano da dove sarebbe poi precipitato.

20 Ott 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»