Politica

Tor Vergata, Giorgio Napolitano riceve la laurea honoris causa in Scienza della storia e del documento

laurea napolitano4Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto questa mattina, all’università di Tor Vergata a Roma, la laurea honoris causa in Scienza della storia e del documento. Alla cerimonia erano presenti i ministri Maria Elena Boschi, Marianna Madia e Dario Franceschini, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il rettore di Tor Vergata, Giuseppe Novelli, oltre a numerosi deputati e senatori della Repubblica e personalità del mondo accademico. Durante la cerimonia, inoltre, il Presidente emerito ha tenuto una lectio magistralis dal titolo ‘Identità nazionali, autocoscienza e nuovi orizzonti mondiali’.

La laurea, si legge nelle motivazioni, è stata assegnata a “colui che con straordinaria autorevolezza ha fortemente contrassegnato la vita della Repubblica e della democrazia italiana e ha coltivato con ammirevole saggezza i rapporti tra corretta azione politica e memoria degli avvenimenti storici; lui che, come presidente della Repubblica, ha felicemente coniugato l’appello al comune senso civile col richiamo ai valori dell’identità nazionale”.

Prima della consegna del titolo onorifico, il professore di Storia dell’Europa orientale, Silvio Pons, ha pronunciato la laudatio del candidato, ripercorrendo le principali tappe della vita politica di Napolitano.

di Michele Bollino – giornalista

20 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»