AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE sanità

Arriva l’app di IncontraDonna ‘pianeta seno’

ROMA – Centri di senologia, centri per la prevenzione, associazioni: tutto in un’app, l‘applicazione mobile ‘IncontraDonna, Il pianeta per la salute del seno’, presentata in conferenza stampa a Roma nella sede del ministero della Salute in via Lungotevere Ripa e scaricabile per Play Store per Android e App Store per Apple.

“Le politiche sanitarie hanno bisogno di partecipazione da parte dei cittadini, e il contributo di chi e’ sul campo, come le associazioni, e’ fondamentale. Il ministero da solo ha difficolta’”. E’ Serena Battilomo, Direttore del dipartimento per la salute della donna a spiegare perché il Ministero abbia creduto da subito nello strumento dell’app Pianeta Seno, ideata dalla Presidente di IncontraDonna onlus, Adriana Bonifacino. E’ sempre Battilomo a leggere le parole del ministro Lorenzin, che, nella sua lettera di saluto, ha ricordato “l’attenzione dell’Istituzione alla medicina di genere e alla salute della donna” rinnovando l’auspicio e l’augurio che questa app sia “un‘occasione di confronto e uno strumento di aiuto per le donne“.


Al tavolo dei relatori, oltre alla senologa, presidente di IncontraDonna onlus e ideatrice dell’app, Adriana Bonifacino, anche Roberta Chersevani, Presidente della Federazione Nazionale Ordini dei Medici e degli Odontoiatri; Marco Zappa, Direttore S.S Valutazione Screening; Secondo Folli, Direttore S.C Senologia Fondazione IRCSS, Milano; Michele De Laurentiis, Direttore U.O.C Oncologia Medica Senologica, Istituto Nazionale Tumori IRCCS, Fondazione G. Pascale, Napoli; Francesco Frerraù, Direttore U.O.C Oncologia Medica, Ospedale di Taormina, e Cinzia Testa, Presidente della Sala Stampa di Milano che dell’app curera’ i contenuti informativi e divulgativi. A sostenere questo importante progetto anche la giovane attrice Giusy Buscemi.


L’App ha il Patrocinio di Ministero della Salute e il sostegno di AGENAS, ONS e FNOMCeO. Il progetto vanta l’adesione di circa sessanta Onlus distribuite sull’intero territorio nazionale e grazie alla partecipazione di Europa Donna The European Breast Cancer Coalition, ‘Il pianeta per la salute del seno’ varca i confini italiani offrendo la possibilità di connettersi alle associazioni di pazienti presenti in 47 paesi europei, dando alla donna la possibilita’ di geolocalizzare i centri utili e disponibili piu’ vicini.

Tutti i centri presenti nell’applicazione sono infatti geolocalizzati e l’App ne favorisce il contatto e l’accesso, mediante indirizzi e link con le diverse strutture: si può quindi accedere alla banca dati con la mappatura regionale dei Centri e i relativi contatti telefonici, e-mail e modalità di appuntamento per ognuno. E’ presente anche un ‘archivio personale della paziente’, in cui la donna può catalogare i propri referti medici e consultarli al momento.

Uno strumento quindi che può rendere la donna sempre più consapevole della sua salute e del programma di prevenzione da seguire. “L’app porta le informazioni a livello individuale, un atto per l’empowerment” sottolinea Marco Zappa, Direttore SS valutazione screening, e ribadisce quanto sia “importante in un Paese in cui l’invito allo screening raggiunge l’80% della popolazione, con grande divario nella risposta da parte delle donne, che al Sud non supera il 40-45%”.

20 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988