Rassegna stampa di Lunedì 20 Giugno 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,p3. Dalle Olimpiadi al debito, ecco le sfide della Raggi prima donna al Campidoglio

 

Repubblica,p4. Intervista a IVAN DELLA VALLE,M5S. Con questi consensi trasversali conquisteremo il Paese

 

Repubblica,p9. Intervista a GUERINI: shock per Torino, ma il premier non e’ a rischio. Giachetti si e’ impegnato ma a Roma l’impresa era titanica. La sinistra sbaglia a porre il tema del doppio incarico

 

Repubblica,p14. Intervista a Romani: ripartiamo da un buon risultato

 

 

Stampa.p4. M5S: “ci prendiamo l’Italia”. Grillo avvisa: oggi cambia tutto

 

Stampa,p5. Intervista a ORFINI: il vero partito della Nazione lo hanno fatto i 5Stelle. I loro voti sommati a quelli della destra

 

Stampa,p6. Intervista all’ex sindaco CASTELLANI: Piero era troppo oscuro. Non ha capito che il vento girava. Torino trasformata dalla crisi

 

Stampa.p8. Giachetti:la sconfitta mi appartiere, ora ripartire

 

Stampa,p9. Intervista all’ex sindaco RUTELLI: ci hanno punito per Marino. La Capitale mai cosi in basso. Mi auguro per la mia citta’ che Raggi non sia telecomandata.

 

Stampa,p11. Intervista a ALBERTINI: un grave errore non puntare sulla lista civica

 

Stampa,p13. Con Renzi piu’ debole si rinforza l’asse franco-tedesco

 

Stampa,p14. Spagna a rischio stangata per i conti. E i candidati ignorano la Ue nei comizi

 

Stampa,p21. La legge sull’omicidio stradale NON fa diminuire gli incidenti

 

Stampa,p22. Sisma in Emilia, la ricostruzione delle opere pubbliche puo’ attendere.

 

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Brillano due stelle di Grillo. La Raggi trionfa: e’ il primo sindaco donna di Roma. A Torino la Appendino mette sotto Fassino. A Milano Sala salva il Pd che ammette: in Italia e’ andata male. A Renzi ballano i cerchioni, il centrodestra annaspa

 

Libero,p14. Intervista a PETER GOMEZ: valori in comune coi grillini e basta con le Olgettine del Pd. Siamo anti-casta, anti-mafia e anti-corruzione. Difendo la Pascale perche’ ci sono ministre piu’sceme. Silvio tradito dai forzisti ma non dalle donne perche’….

 

Libero,p15. Intervista a MICHELE ANZALDI: i giornalisti mi dicevano: Renzi ? Uno sfigato. Anni fa cercavo di piazzarlo a tutti: perche’ non valorizzi questo ragazzo? Ma lo snobbavano. I miei voti ai tg della Rai.

 

Libero,p17. L’uomo che paghera’ per tutti i peccati delle banche. Scelto dal Cav nel 2010, la sua poltrona alla Consob fa gola a molti. Ha vinto il concorso ma non ha fatto il magistrato.

 

Libero,p23. Il Papa cambia tutto: meglio convivere

 

Libero,p25. Intervista a FILIPPO LA MANTIA. Ho cucinato per carcerati e re. I piu’ esigenti? Sono i milanesi

 

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Ciaone Renzi. Grillo dilaga e si prende anche Torino. Adesso il premier rischia grosso al referendum di ottobre

 

Messaggero,prima. Brexit, Cameron: resto anche se perdo

 

Messaggero,p13. Berlusconi prepara il passo di lato. FI-Lega: ora primarie per il leader. Salvini all’attacco: campagna milanese tutta sbagliata. Altola’ ad altri tecnici. Il pressing di Confalonieri su Silvio: il partito diventi monarchia costituzionale

 

Mattino,p7. Bocciata la campagna “Matteo contro tutti”, via alla resa dei conti

 

Mattino,p8. Grillo convoca il “direttorio”: ora conquistiamo il Paese

 

Mattino,p11. Silvio a telefono con Putin: lungo colloquio.

 

Corsera,prima. MASSIMO FRANCO. Gli errori e le insidie

 

Corsera,p6. Intervista a DEL DEBBIO: Stefano oltre le aspettative. Anche le sue

 

Corsera,p8. LUPI: questa coalizione segna la strada per il centrodestra

 

Corsera, p9. L’ambiente e i diritti il lascito di Pisapia. Per le periferie l’attesa di una svolta

 

Corsera,p9. Intervista a CORRADO: noi decisivi? Non vi dico che cosa ho votato

 

Corsera.p17. Intervista a SERRACCHIANI: e’ solo un voto locale. Ma troveremo di parlare agli italiani, perche’ tornino alle urne.

 

Corsera,p17. Intervista a GOTOR: basta con il partito pigliatutto. Pronti a collaborare se c’e’ piu’ umilta’

 

Corsera,p20. Intervista a BRUNETTA: avviso di sfratto al premier. Come D’Alema alle Regionali 2000

 

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Roma in bambola. Campidoglio. Stravince la Raggi che disintegra il Pd. E’ il primo sindaco donna della storia capitolina. Una citta’ a pezzi guidata da gente senza esperienza

 

IL TEMPO,p5. Dal blog alle citta’, l’onda lunga a 5Stelle. Il “boom” a Parma nel 2012 con Pizzarotti. Alle Politiche 25,5%. Ora sorpresa a Torino

 

IL TEMPO,p6. L’ex radicale condannato dai guai del Pd. Non solo il disastro Marino, Giachetti ha pagato anche la faida della sinistra Dem. Per lui una campagna senza appeal, ora avra’ tempo per godersi i suoi “casaletti”. La gaffe. Assente a un brunch elettorale organizzato con nobili romani

 

Il TEMPO,p7. Destra sparita, perde anche Latina e Varese. Sconfitto sia il modello unitario a Milano che l’asse “lepenista” a Roma. E con Silvio sempre piu’ defilato la traversata nel deserto si annuncia lunga. Salvini: questo voto dimostra che nessuno crede piu’ a Renzi

 

IL TEMPO,p9. I 12 miliardi di guai del nuovo sindaco. Trasporti al collasso, strade prive di qualunque manutenzione da mesi. Dai rom ai rifiuti nessuno sa che fare. E comunque i soldi non ci sono

 

IL TEMPO,p13. I sindaci danno lo sfratto a Renzi. Il premier tace. Il commento affidato a una nota: “sconfitta senza attenuanti”. La sinistra Pd chiede il congresso: “D’Alema e Veltroni persero e si dimisero”

 

IL TEMPO,p18. Record di disoccupati nel Lazio. Nel 2011 erano 210mila, oggi sono 348 mila. Mai cosi male dagli anni ’90. Crescono gli inattivi. Il dato peggiore sui giovani:uno su due senza lavoro

 

20 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»