Costume e Società

Royal Wedding, Meghan al ricevimento con l’anello di Diana

ROMA – Harry e Meghan sono marito e moglie. Nella Cappella di St George, all’interno del castello di Windsor, il principe Harry d’Inghilterra e Meghan Markle ieri si sono giurati eterno amore. L’atteso matrimonio è stato uno degli eventi mediatici più importanti del 2018, con milioni di persone che da tutto il mondo hanno atteso davanti la propria tv di veder pronunciare il famoso sì. Una cerimonia tradizionale e innovativa  al tempo stesso con una sposa in abito bianco accompagnata da paggetti che  però percorre la navata da sola finché Carlo, padre di Harry, non la prende per mano per portarla da suo figlio. Una cerimonia che fonde cultura british e afroamericana con un coro gospel che canta “Stand by me” e un vescovo afroamericano, Michael Curry e il suo discorso in stile Martin Luter King. Usciti dalla chiesa gli sposi si sono scambiati un tenero bacio prima di effettuare, come di rito, il giro in carrozza e salutare i sudditi. Tanti gli invitati celebri (600 in tutto) tra cui George Clooney e la moglie Amal (in giallo) e il sempre sexy David Beckham, che ha catturato l’attenzione del web, insieme alla moglie (vestita di blu) Victoria.

L’anello di Diana e la Jaguar elettrica

Gli sposi hanno festeggiato le nozze con un ricevimento a Frogmore House a cui hanno partecipato solo parenti e amici intimi, circa 200 persone. La coppia si è diretta al party a bordo di una Jaguar E-Type Concept Zero blu argento del 1968 convertita in auto elettrica. La sposa, radiosa, indossava un anello acquamarina appartenuto a Lady D. in tinta con il baby blue della suola delle scarpe. Cambio anche d’abito per Meghan Markel che per il ricevimento ha deciso di indossare uno smanicato con taglio all’americana di Stella McCartnerey, seconda figlia di Paul McCartney.

Leggi anche

Un po’ d’Italia al matrimonio di Harry e Meghan, i confetti vengono da Sulmona

Oggi a ‘Domenica In’ il ‘Royal Wedding’

 

Guarda qui le foto più belle del Royal Wedding:

La cerimonia è iniziata alle 12 ora inglese (le 13 in Italia) e nel nostro Paese è stato possibile partecipare virtualmente all’evento sintonizzandosi su diversi canali. 

La diretta integrale è andata in onda su Real Time: a commentarla l’esperto di bon-ton Enzo Miccio insieme a Katia Follesa, Mara Maionchi e Giulia Valentina, mentre il Tg1 ha dedicato uno speciale all’evento dal titolo “Meghan ed Harry il matrimonio dell’anno” in onda dalle 12.20. 

Le nozze sono state trasmesse anche su Canale 5: dalle 12.30  alle 14.45 in uno Speciale Tg5 realizzato in collaborazione con Verissimo. In collegamento con il Castello di Windsor Silvia Toffanin nello studio di Verissimo dove Alfonso Signorini, Carlo Rossella, Cesara Bonamici e Barbara Palombelli hanno commentato l’evento.

Ti potrebbe interessare:

20 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»