AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE toscana

A Pisa arriva il people mover, in carrozza nel 2016

people mover pisa“Siamo nei tempi previsti: entro la fine di giugno 2016 inaugureremo il people mover”, i 1.840 metri di rotaie che metteranno in connessione la stazione centrale e l’aeroporto di Pisa con il parcheggio scambiatore da 1.400 posti situato nell’area Sud della città, lungo l’Aurelia all’uscita della Firenze-Pisa-Livorno. Lo assicura il sindaco Marco Filippeschi durante il sopralluogo con la stampa in tre punti del cantiere. Con la fine dei lavori “la zona Sud avrà finalmente il suo grande parcheggio” anche se, spiega, il Pisa Mover “è in definitiva una grande opera di modernizzazione di tutta la viabilità del quartiere San Marco-San Giusto”. Una nuova “interfaccia”, i cui costi ammontano a 72 milioni di euro (di cui 21 da fondi comunitari, il resto a carico dell’Ati con capofila Leitner Spa, l’azienda costruttrice dell’impianto, del project financing) che unisce una delle storiche porte di accesso della città con il binario 14 della stazione.

Il riferimento, sottolinea lo staff del sindaco, è agli automobilisti in arrivo da Livorno che potranno sfruttare il parcheggio scambiatore e raggiungere il centro “senza intasare l’Aurelia ed evitando la penetrazione nei quartieri”. Numericamente infatti, stando all’analisi trasportistica alla base del progetto di finanziamento pubblico approvato dalla Commissione europea, si parla di un milione di utenti l’anno che con l’introduzione del People mover si trasferiranno dalla gomma alla rotaia (il 20% del totale). La riqualificazione dell’area passa, spiega l’assessore ai lavori pubblici, Andrea Serfogli, da una serie di opere collaterali: la realizzazione della pista ciclabile, una nuova compensazione idraulica “che metterà in sicurezza il quartiere”, l’eliminazione del passaggio a livello di via S. Agostino, tre rotonde e nuovi marciapiedi.

Intanto, sempre per quanto riguarda lo scalo pisano Gina Giani, amministratore delegato di Sat ha annunciato che i prossimo 28 maggio, al Galilei, “sarà presentato il progetto di ampliamento dell’aeroporto di Pisa”.

 

20 maggio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram