Corruzione, Marcucci: “Dal Pd mozione di sfiducia a Conte”

Il presidente dei senatori dem annuncia la mozione di sfiducia contro il premier Conte
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Conte venga in Aula a spiegare lo stato della situazione relativa al sottosegretario Siri. Il braccio di ferro tra Lega e M5S impone al presidente del Consiglio immediati chiarimenti anche sulla reale salute della coalizione. A questo proposito, il Pd deposita una mozione di sfiducia al Governo Conte, perche’ questo continuo braccio di ferro fra Lega e M5S fa ulteriori danni al Paese”. Lo rende noto il presidente dei senatori Pd Andrea Marcucci.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

20 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»