Rassegna stampa di domenica 20 marzo 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. I valori di Francesco e il socialismo dell’Europa unificata

Repubblica,p3. Da Mediobanca a Mediaset, Bollore’ detta legge in Italia. Il patron di Vivendi gioca due partite che potrebbero incrociarsi: quella delle TLC con Orange e Telecom e quella delle tv con Berlusconi. Assicurazioni a Renzi sugli investimenti

Repubblica,p12. FRANCESCA PASCALE: “sto ancora con Silvio, purtroppo per lui. Non ci sono alternative al ritorno in campo di Berlusconi, sa che e’ la scelta giusta a costo di affaticarsi”

Repubblica,p12. Berlusconi: la Lega sbaglia, il leader del centrodestra resto io. Salvini: ora bisogna cambiare. Alfano: Silvio venga con noi. Grillo: ormai e’ un povero vecchio. Raggi: la Meloni mi vota? Non dico NO. Renzi: basta con le bufale

Repubblica,p13. I dubbi del Cavaliere sulla corsa di Bertolaso, rispunta l’idea di Marchini. Martedi arrivera’ l’ultimo sondaggio di Forza Italia e l’ex premier decidera’ se e’ preferibile cambiare cavallo

Repubblica,p13. Bufera su Di Maio per Don Diana

Repubblica,p17. E Ravenna le difende: se vincono i si, qui salta l’economia.

Corsera,p10. Sala alza i toni: se vincono gli altri comandera’ Salvini

Corsera,p10. Il federatore Parisi: mostriamo al Paese di saper governare

Corsera,p11. Intervista a ZANETTI: moderati,non equidistanti. Il Cantiere trattera’ con Renzi.

Corsera,p12. MARIA TERESA MELI. I renziani e il fastidio per Letta. Il premier: con noi l’economia va. L’occupazione? Incentivi del precedente governo non hanno funzionato

Corsera,p13. E’ AGRUSTI (ex Generali) il nuovo capo delle finanze Rai

Corsera,p14. Sotto inchiesta il CDA di Banca Etruria. C’e’ anche il padre del ministro Boschi. Indagine per bancarotta. L’accusa riguarda l’indennizzo all’ex direttore generale

Stampa,prima. MAURIZIO MOLINARI. Medio Oriente. L’ambizioso mosaico di Putin

Stampa,p2. Intervista a BERTA SOLER, leader delle Dame de Blanco: “disgelo utile solo al regime. Obama chieda a Cuba elezioni democratiche. Voglio incontrarlo. Castro ha ottenuto vantaggi economici senza fare concessioni.

Stampa,p5. Califfato, le confessioni dei disertori. “Obbligati a sgozzare per arruolarici”. Le rivelazioni: drogano i bambini e li usano come bombe umane

Stampa,p9. BAGNASCO: “soltanto uno Stato triste decide di legalizzare l’eutanasia”. Il presidente della Cei spiega perche’ la Chiesa rifiuta il concetto della “dolce morte”.

Stampa,p10. Magistrati infiltrati nel M5S. Berlusconi show in Sicilia. Il redivivo Micciche’ dietro il rientro dopo anni di assenza dall’isola

Stampa,p10. Napoli, caos a destra. Tutti contro Gianni Lettieri.

Stampa,p11. Miracolo Parisi, assieme leghisti e post-missini. “Io posso andare oltre la destra e la sinistra”. Ma Sala lo sfotte: “io scelto da decine di migliaia, tu nominato ad ARCORE

Stampa,p11. Intervista a FABRIZIO CICCHITTO: Salvini e’ un lupo, Silvio rischia grosso. Ammetta gli errori e rifaccia il Nazareno con noi.

Stampa,p13. Etruria, sotto accusa il papa’ della Boschi e gli altri consiglieri. Al vaglio degli inquirenti il dissesto da 1,1 miliardi. Nel mirino anche la buonuscita concessa all’ex dg.

Stampa,p14. La testimone riapre il caso Macchi: “un prete conosce la verita’”. Patrizia Bianchi ha appuntato nei diari un dialogo con Stefano Binda, l’uomo arrestato per l’omicidio della studentessa a Varese nel 1987

Stampa,p16. L’uomo che sussurra ai cavalli e’ un cowboy del Monferrato.

Stampa,p21. Burocrazia italiana sotto la media Ue. Cosi perdiamo 30miliardi all’anno. La Regione del Sud in fondo alla classifica. In ritardo i decreti attuativi della riforma

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. La fatina Raggi, Salvini e Putin

IL TEMPO,prima. Intervista di MASSIMILIANO LENZI ad ANTONIO RAZZI: “io in campo per salvare la Capitale”. Il programma: pulire, rinnovare e chiudere le buche nelle strade. Quando vedo qualcosa che non va nella Capitale ho l’orticaria. Io vengo dalla Svizzera e dico: perche’ non la facciamo cosi questa citta’?

IL TEMPO,prima. Case Ater, affitti mai pagati per mezzo miliardo di euro. Un inquilino su due non paga il canone o e’ moroso. E l’azienda per recuperare i soldi manda le lettere ai defunti

IL TEMPO,p5. Silvio: recupero 10 punti in 23 giorni. Il partito confuso e disorientato ma Berlusconi da Palermo assicura la risalita. Nel futuro porte aperte a chiunque. Matteoli: la linea politica da chiarire. La promessa del Cav: vinceremo e governeremo con una squadra di big

IL TEMPO,p5. Il parere della ex NCD NUNZIA DE GIROLAMO: Alfano con noi? Non avverra’ mai

IL TEMPO,p6. Renzi contro le bufale. Vi dico io la verita’. Il premier parte dal Jobs Act: “non e’ un fallimento, produce lavoro stabile”. Matteo inaugura una rubrica nelle sue e-news contro le leggende metropolitane anti-governative.

IL TEMPO,p9. AMBIENTE. Spese pazze al Ministero. Viaggi d’oro dei dirigenti. Dal Brasile alla Cina rimborsi fino a 100mila euro.

IL TEMPO,p12. Patuano lascia Telecom con 7 milioni in tasca. L’ad verso l’uscita dal gruppo telefonico. Contrasti con i francesi di Vivendi. Iniziata la selezione del successore. In pole position Cattaneo e Gubitosi

IL TEMPO,p12. Popolare Frusinate chiude il 2015 con utili di 4.65 milioni di euro.

IL TEMPO,p13. Assalti ai blindati pianificati negli ovili. In Sardegna sgominata una organizzazione paramilitare di rapinatori. Tra i 23 arrestati un vicesindaco e un latitante condannato per sequestro

IL TEMPO,p16. Istigazione al suicidio e mobbing in Vaticano. Vittima una addetta alla farmacia. Nei guai pure un frate. Presunte aggressioni psicologiche oltre le mura leonine

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Giustizia in cortocircuito. Per i dipendenti spiati coop condannata e una sentenza stonata

Libero,p2. La Francia chiede al governo Eni, Finmeccanica e Generali. All’ultimo bilaterale di Venezia Hollande ha presentato la lista della spesa al premier.  L’Italia ha bisogno di alleati in cambio di flessibilita’ sui conti,ma cosi non ci resta niente

Libero,p3. L’economista renziana svela le balle di Renzi. Veronica DE ROMANIS, amica e consigliera di Matteo, denuncia le bufale del premier sui tagli (“sono 25 miliardi”) . Basta andare sul sito del Tesoro per scoprire che la variazione netta della spesa e’ inferiore a 400milioni di euro.

Libero,p4. Nella sede romana della Regione Sicilia. Crocetta “scopre” i testimoni antimafia. Tutti in un ufficio e senza protezione

Libero,p5. Fi contro la Annunziata. Gasparri: non ci chiamera’ piu’, me lo ha detto lei

Libero,p7. Gli ex di Scelta Civica. Giachetti apre a sinistra il “cantiere dei moderati”

Libero,p7. Via Libero e Giornale dalla biblioteca per “scelta politica” dei comuni fiorentini

Libero,p7. GIAMPAOLO PANSA. Che fine fara’ il centrodestra? Meloni sara’ cuoca, Salvini duce. Completato il suicidio dell’ex Casa delle Liberta’, dominera’ la dittatura dei due Matteo. Giorgia andra’ in tv, capi e capetti saranno epurati e Verdini ereditera’ le donne del Cav

Il Fatto,prima. Renzi agli ordini delle banche. Anatocismo. Rivolta dei consumatori contro l’ultimo regalo sugli interessi.
1) Dal 2014 era illegale per far crescere in modo esponenziale il costo el debito per i clienti usando il trucco della mora. Il Pd ora lo rende lecito: un favore da 2miliardi all’anno
2). Ridotti i tempi per recuperare gli immobili che fanno da garanzia ai prestiti, anche le abitazioni potranno essere pignorate molto piu’ velocemente
3). Sconto fiscale ai grandi gruppi per sostenere i conti, possibilita’ alle BCC toscane dei soliti amici di rimanere indipendenti, fuori dalla holding unica
4) La BCE teme che la fusione tra BPM e Banco Popolare generi un istituto troppo fragile. Ma il governo insiste: si deve fare. Cosi poi puo’ occuparsi di MPS

Il Fatto,p2. Non e’ la Rai. Sara’ forse Magnolia? Dopo Dallatana a Rai2, ecco un’altra fondatrice della casa di produzione. Sindacati agitati. Canetta sara’ la numero due del secondo canale. Non si fermano piu’ gli arrivi da fuori

Il Fatto,p5. Come ti salvo le primarie. Una legge per regolarle e un albo per gli elettori. Mentre il Pd pensa a novita’ per le consultazioni, ecco le idee degli esperti per rianimarle.

Il Fatto,p7. Lo scaricabarile Roma-Cagliari sui ruderi della Maddalena.

Il Fatto,p10. B. Ci riprova in Sicilia e corteggia i traditori. Da Alfano a Verdini: Silvio torna a Palermo per fermare la fuga da Forza Italia

Mattino,prima. Salah: parlo,non estradatemi

Mattino,p3. Intervista a FRANCO ROBERTI, procuratore nazionale antimafia: “i nuovi casalesi incombono dopo le inchieste il vuoto dello Stato”. Bene dedicare l’aula a Siani, ma servono investimenti.

Mattino,p5. Ora la preda degli 007 mina la rete del jihad. L’uomo e’ stato coperto da un sistema collaudato di protezione che ora potrebbe

Mattino,p5. Sven Mary, il principe del Foto che ama finire sotto i riflettori. Nel curriculum dell’avvocato lo scandalo Fortis che nel 2008 fece cadere il governo Leterme

Mattino,p9. D’Amato: lo scontro di civilta’ si combatte con la cultura.

Messaggero,prima. ROMANO PRODI. Putin e Usa piu’ vicini, resta il nodo dell’Ucraina. Il ritiro della Siria

Messaggero,prima. Primarie per legge, il Pd accelera: e’ ora di cambiare

Messaggero,p2. Intervista a PIETER ASPE, famoso giallista belga: i politici locali hanno finto di non vedere, cosi ci hanno pensato gli 007 marocchini. I borgomastri di Bruxelles litigano fra di loro e per non perdere l’elettorato lasciano fare. Credo che le informazioni per trovare il fuggitivo siano arrivate dall’Africa

Messaggerp,p7. Piano per i migranti: 8 navi con 280milioni per 6 mesi. Dopo l’accordo Europa-Turchia via libera ai rimpatri dal 1 giugno, necessari 4mila addetti. Entro il 2018 ad Ankara altri 3 miliardi. Naufragio davanti alle coste libiche, 30morti

Messaggero,p7. La missione di Mattarella in Africa e la tela per il seggio italiano all’Onu

Messaggero,p8. Intervista a GIOVANNI TOTI: Fi non e’ piu’ egemone, servono gazebo veri. Il Pdl aveva quasi il 40%, oggi c’e’ una galassia di sigle equivalenti. Le primarie sono l’unica via d’uscita, anche Silvio uscirebbe rafforzato. Nessun correntone

Messaggero,p9. Intervista a LORENZO GUERZONI: primarie per legge, giunto il momento. Un investimento di tutta l politica per riannodare il filo con i cittadini. Consultazioni on line? Un simulacro di partecipazione come dimostra M5S

Messaggero,p11. Pannella e il grande abbraccio: “non mollate, mi raccomando”. Interminabile via vai a casa del leader malato. “Con felicita’ raggiungeremo i nostri obiettivi”$

Messaggero,p16. Confindustria, corsa finale al vertice. BOCCIA: una scossa alla produttivita’ sprint ai contratti aziendali. VACCHI: ora defiscalizzare gli utili, forza alle filiere industriali

Giornale,prima. ETTORE GOTTI TEDESCHI. La proposta. Lettera aperta al Papa per un partito dei cattolici

Giornale,prima. Berlusconi ritrova il bagno di folla.

Giornale,p10. Fronda, Verdini e trivelle. Le 3 spine per Renzi

Giornale!p12. La casta dei giudici ammette: si evade per sopravvivere

Qn,prima. Intervista al papa’ di Carolina, suicida dopo le offese: Cyberbulli vi fermero’. Ragazzi, una battuta di troppo sul web puo’ uccidere

Qn,p6. Renzi in guerra con la minoranza Pd. “Basta bufale, domani ci contiamo”

Qn,p9. Zanetti lancia i Moderati:lista alle politiche. Estremismo del buonsenso. Nuovo Movimento dalle ceneri di Sc

Sole24ore,prima. LUCA RICOLFI. Se 10anni vi sembrano pochi

Sole24ore,p8. Mattarella: sviluppo nei paesi d’origine contro il terrorismo

Unita’,prima. Intervista a PIERO FASSINO. Il buongoverno sara’ premiato ma i nostri elettori ci chiedono unita’. Abbiamo contrastato la crisi evitando che la citta’ ne fosse piegata. Da Sel scelte strumentali e incomprensibili

Unita’,p3. Sala: se vince Parisi, il sindaco lo fara’ Salvini

Unita’,p3. Intervista a ENRICO BERTOLINO: sono il suo badante, ecco perche’ lo votero’.

Unita’,p4. Intervista a MATTEO ORFINI: destra e grillini pericolosi, tutto il Pd deve impegnarsi.

20 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»