Biblioteca Lazzerini a Prato, sosta a un euro per gli studenti

PRATO – Anche per il 2017 torna l’abbonamento speciale pensato ad hoc per gli studenti. Grazie all’accordo tra Essegiemme e il Comune di Prato, da oggi, lunedì 19 dicembre, per tutti gli studenti universitari iscritti alla Biblioteca Lazzerini torna in vigore la tariffa giornaliera del costo di 1 euro e valida per 10 ore di sosta prolungata, all’interno del parcheggio di piazzale del Romito, a pochi passi da Porta Frascati e dalla biblioteca. Oltre agli universitari, potranno parcheggiare alla tariffa speciale di 1 euro anche gli studenti maggiorenni degli istituti superiori, già in possesso di patente di guida. Lo fa sapere una nota dell’amministrazione comunale.

Per ottenere il permesso 2017, quindi, a partire dal 19 dicembre gli studenti potranno presentarsi nella hall d’ingresso della Lazzerini, muniti di tessera d’iscrizione al prestito e tesserino universitario (oppure di un certificato di frequenza nel caso di studenti delle scuole superiori), e richiedere l’apposito modulo da compilare. Il modulo è disponibile anche online sul sito della biblioteca. Il permesso, valido per un anno solare, dal lunedì al sabato, è limitato alla disponibilità giornaliera dei posti liberi nel parcheggio. La domenica e i giorni festivi il parcheggio è gratuito. Ogni studente non potrà ricevere più di un’autorizzazione. Il pagamento della tariffa giornaliera di 1 euro dovrà essere effettuato attraverso il parcometro posto all’interno del parcheggio che non è custodito, ma soggetto al controllo del personale della società Essegiemme.

di Carlandrea Poli, giornalista

19 Dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»