Neve a bassa quota tra Piemonte e Liguria - DIRE.it

Ambiente

Neve a bassa quota tra Piemonte e Liguria

ROMA – Tempo in forte peggioramento su Piemonte e Liguria, con precipitazioni molto intense attese nel genovese e lungo i rispettivi rilievi montuosi. Quota neve in calo fino a 200-300 metri sulle pedemontane piemontesi e rilievi del savonese tra il tardo pomeriggio e la nottata. Altrove nubi in ulteriore aumento nel corso della sera con piogge o pioviggini in intensificazione nelle ore successive.

Al Centro cieli nuvolosi o molto nuvolosi sin dalle prime ore del mattino specie sul versante tirrenico con possibilità di piogge o pioviggini per gran parte della giornata, che si estenderanno anche ai settori adriatici nelle ore successive.

Peggioramento più deciso atteso in serata con fenomeni anche intensi sui settori costieri centro-settentrionali della Toscana. Condizioni di grave maltempo sui settori orientali della Sardegna a causa della persistenza di fenomeni temporaleschi molto intensi. Nel Sud peninsulare i cieli si manterranno variabili o al più nuvolosi con possibilità di deboli piogge su Molise e Campania, peggiora anche in Sicilia con attività temporalesca diffusa attesa in serata. Temperature in lieve ripresa al Sud, stazionarie al Centro e in forte calo al Nord Ovest.

Previsioni a cura del Centro Meteo Italiano, www.centrometeoitaliano.it

19 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»