Friuli Venezia Giulia

Da Regione Friuli Venezia Giulia 13 milioni per nuovi investimenti nella sanità

sanità_mediciTRIESTE – La Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato 13,1 milioni di euro per nuovi investimenti nella sanità. “Con questa delibera viene data risposta alle richieste avanzate dagli enti del Servizio sanitario regionale, finanziando un’importante quota delle priorità individuate nei singoli piani di investimento- ha detto l’assessore alla Salute, Maria Sandra Telesca-. L’intervento determinato con la delibera di giunta va a sommarsi ai 20 milioni di euro già stanziati a marzo e i 5,8 milioni di euro dello scorso mese di settembre”.

I fondi saranno così suddivisi: 1,9 milioni all’Azienda per l’assistenza sanitaria 2 Bassa Friulana, 1,9 milioni all’Aas 3 Alto Friuli-Collinare-Medio Friuli, 2,1 milioni all’Aas 5 Friuli Occidentale, 2,9 milioni all’Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste, 3,6 milioni all’Asui di Udine ed infine 567 mila euro all’Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Burlo Garofolo di Trieste. I finanziamenti verranno utilizzati per l’acquisto di strumentazioni biomedicali, apparecchiature informatiche, arredi e automezzi aziendali che andranno a sostituire quelli già presenti ma obsoleti, ma anche per la messa a norma di impianti e interventi infrastrutturali.

di Mattia Assandri, giornalista

19 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»