AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Ius soli, la minaccia di Salvini; Grillo insulta cronisti; Mattarella ad Assisi 20 anni dopo sisma


Ecco titoli e il tg politico realizzato dall’agenzia DIRE.

IUS SOLI, SALVINI MINACCIA: BLOCCHEREMO LA CAMERA

Dopo Romano Prodi e’ Giuliano Pisapia a chiedere che il Parlamento proceda all’approvazione dello ius soli, la riforma della cittadinanza per i bambini nati in Italia da genitori stranieri. Matteo Salvini minaccia: [insert Salvini 7 secondi]. Il ministro dell’interno Marco Minniti ha sottolineato in auduzione l’importanza dell’integrazione. “I numeri dell’accoglienza diffusa non sono ancora sufficienti. Se tutti i comuni aderissero faremmo passi avanti”, ha aggiunto.

GRILLO AI GIORNALISTI: FATE VOMITARE

“Vi mangerei soltanto per il gusto di vomitarvi”. Si arricchisce di una nuova puntata la lunga sequela di insulti rivolti da Beppe Grillo ai giornalisti. Questa volta l’ex comico genovese, lasciando l’hotel Forum, si scaglia contro le telecamere che lo attendono in strada da due giorni: “Siete i principi del pettegolezzo, non avete dignità?”, domanda. Intanto scoppia il caso Sicilia, dove il tribunale di Palermo ha sospeso le ‘regionarie’ del Movimento 5 stelle dopo il ricorso di alcuni candidati. Il vincitore Giancarlo Cancelleri, però, conferma: “Il candidato resto io”.

BENE INDUSTRIA 4.0, ORA AL CENTRO IL LAVORO

Sono positivi i risultati del piano industria 4.0. “Abbiamo quasi recuperato la distanza dalla crisi ma non dobbiamo sentirci soddisfatti”, e’ il bilancio del titolare dell’Economia Pier Carlo Padoan, che in mattinata ha partecipato a un convegno della Cgil. I dati Istat fotografano i progressi: gli occupati aumentano dell’1,3%, la fiducia delle imprese di 4 punti. Il titolare dello sviluppo Carlo Calenda guarda avanti: “Con il piano Impresa 4.0 passiamo dalla manifattura ai servizi. Al centro formazione e lavoro”.

MATTARELLA AD ASSISI A 20 ANNI DAL SISMA

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella visiterà Assisi il 3 ottobre, 20 anni dopo il terremoto che colpì l’Umbria e le Marche nel 1997. “La visita rende onore a chi ha perso la vita per i valori di San Francesco, patrono della Nazione”, commenta Padre Enzo Fortunato, del Sacro Convento di Assisi. Domani la sottosegretaria Maria Elena Boschi inaugurera’ ad Arquata del Tronto la nuova scuola donata ai ragazzi del centro terremotato dalla Fondazione La Stampa. La struttura antisismica ospitera’ la scuola di infanzia, le scuole elementari e le scuole medie.

19 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988