AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE campania

Napoli, rifiuti tossici nel parcheggio della stazione Tav Afragola: blitz dei Carabinieri


NAPOLI – Potrebbero esserci ancora dei rifiuti tossici interrati nell’area su cui è stato costruito il parcheggio della stazione della Tav di Afragola (Napoli) dove è in corso da questa mattina un blitz dei carabinieri. E’ su questo che indaga la procura di Napoli Nord che ha disposto il sequestro probatorio dell’intera area del parcheggio Ovest della stazione.

E’ attualmente in corso un’operazione di scavo proprio in quei terreni per verificare se prima di procedere con la costruzione del parcheggio sia stata effettuata una bonifica dell’area. Il blitz è scattato questa mattina, su ordine della procura di Napoli Nord.

Il parcheggio è sotto sequestro, sono in corso controlli anche nei cantieri ancora aperti per il completamento dei lavori.

19 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988