Secondo exit poll, Raggi stravince a Roma. Pd dietro 30 punti

ROMA  – Questi i dati dell’exit poll completo condotto dall’Istituto Piepoli per la Rai. Virginia Raggi volerebbe verso il 68% a Roma, staccando di 30 punti il candidato Pd Roberto Giachetti.

exit poll piepoli

Questi i dati della seconda proiezione dell’ Istituto Piepoli e di Ipr per la Rai, relativa al 20 per cento del campione.

A Roma la candidata del M5s Virginia Raggi e’ attestata al 67,7 per cento, Roberto Giachetti del centrosinistra e’ al 32,3 per cento.

A Milano il candidato del centrosinistra Giuseppe Sala e’ al 52,1 per cento, Stefano Parisi del centrodestra e’ attestato al 47,9 per cento.

A Torino Chiara Appendino di M5s e’ al 56,6 per cento, mentre Piero Fassino e’ attestato al 43,4 per cento.

A Napoli il sindaco uscente Luigi De Magistris e’ attestato al 65,9 per cento, Gianni Lettieri del centrodestra e’ al 34,1 per cento. A Bologna il sindaco uscente Virginio Merola e’ al 54,3 per cento, mentre Lucia Borgonzoni e’ al 45,7 per cento.

Il secondo exit poll

II exit poll piepoli

Questi i dati del secondo exit poll completo dell’ Istituto Piepoli e di Ipr per la Rai. A Roma la candidata del M5s Virginia Raggi e’ attestata al 65-69 per cento, Roberto Giachetti del centrosinistra e’ al 31-35 per cento.

A Milano il candidato del centrosinistra Giuseppe Sala e’ attestato in vantaggio con un risultato compreso tra il 50 e il 54 per cento. Stefano Parisi del centrodestra e’ attestato tra il 46 e il 50 per cento. A Torino Chiara Appendino di M5s e’ al 51-55 per cento, mentre Piero Fassino e’ attestato al 45-49 per cento. A Napoli il sindaco uscente Luigi De Magistris e’ attestato al 62-66 per cento, Gianni Lettieri del centrodestra e’ al 34-38 per cento. A Bologna il sindaco uscente Virginio Merola e’ al 54-58 per cento, mentre Lucia Borgonzoni e’ al 42-46 per cento.

Il primo exit pollexit poll piepoli

A Roma la candidata del M5s Virginia Raggi e’ attestata al 64-68 per cento, Roberto Giachetti del centrosinistra e’ al 32-36 per cento.

A Milano il candidato del centrosinistra Giuseppe Sala e’ attestato in vantaggio con un risultato compreso tra il 49 e il 53 per cento.

Stefano Parisi del centrodestra e’ attestato tra il 47 e il 51 per cento.

A Torino Chiara Appendino di M5s e’ al 50-54 per cento, mentre Piero Fassino e’ attestato al 46-50 per cento.

A Napoli il sindaco uscente Luigi De Magistris e’ attestato al 61-65 per cento, Gianni Lettieri del centrodestra e’ al 35-39 per cento.

A Bologna il sindaco uscente Virginio Merola e’ al 54-58 per cento, mentre Lucia Borgonzoni e’ al 42-46 per cento.

19 Giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»