Sanità

Lorenzin: “Farmacie presidio sanitario per i territori”

LORENZINROMA – “Ci sforziamo tanto per trovare risorse per le Case della Salute, ma con le farmacie un presidio sanitario per il territorio già lo abbiamo“. Così il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo alla presentazione oggi a Roma del secondo Bilancio Sociale delle Farmacie, condotto dall’Utifar (Unione tecnica italiana farmacisti) in collaborazione con il Centro Studi Sintesi della Cgia di Mestre. “Ovviamente deve cambiare il paradigma di valutazione nei confronti della farmacia e deve cambiare la mentalità, ci deve essere una collaborazione e dei meccanismi di lavoro sempre più stretti. È questo il motivo per cui ho voluto che i farmaci di fascia C con ricetta- ha concluso- non finissero nei supermercati”.

19 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»