DIRE politica

Siria, parla Mogherini; mobilitazione per Gabriele Del Grande; 7 mln di italiani in grave povertà


Ecco i titoli e il Tg Politico realizzato dall’agenzia DIRE

SIRIA, PARLA MOGHERINI: SERVE UNA SOLUZIONE POLITICA
“Non puo’ esservi una soluzione militare al conflitto in Siria”, Lo dice Federica Mogherini, Alto rappresentate dell’Unione europea per la politica estera, intervistata dall’agenzia Sir (intervista completa su www.agensir.it). “Lavoriamo per la pace e per un accordo politico tra regime e opposizione siriana che, sotto l’egida dell’Onu, porti a una transizione”, aggiunge Mogherini che affronta anche il tema del terrorismo. A cominciare dalla recente strage della domenica delle palme in Egitto. Serve una stretta collaborazione su scala internazionale. Ma bisogna evitare anche la radicalizzazione di giovani che non trovano radici o prospettive.

LA FAMIGLIA DI GABRIELE DEL GRANDE: LIBERO SUBITO
“Chiediamo al Ministro Alfano e ai parlamentari di mobilitarsi con noi per riportare Gabriele a casa dai suoi bambini”. E’ l’appello della famiglia di Gabriele Del Grande, il documentarista trattenuto in Turchia, letto in conferenza stampa al Senato. Con Luigi Manconi, presenti anche gli amici di Gabriele, tra cui Valerio Mastrandrea e Daniele Vicari. “Se al posto di Gabriele ci fosse un vostro figlio, un vostro fratello, un vostro compagno?”, scrivono i familiari.

ALLARME ISTAT: PER 7 MILIONI DI ITALIANI GRAVE POVERTA’
Oltre 7 milioni di persone, l’11,9% degli italiani vive in condizioni “di grave deprivazione materiale”. A dirlo e’ Roberto Monducci, direttore della produzione statistica dell’Istat, in audizione a Montecitorio. Peggiora la situazione degli anziani e dei nuclei in cui il capofamiglia e’ disoccupato. L’Italia è il paese europeo con il tasso di occupazione degli under 35 più basso. Serve uno scatto dell’economia, dice Monducci, ma gli investimenti pubblici nel 2016 sono scesi del 4,5%.

VIA I VOUCHER, VICINO IL SI’ AL DECRETO
Sarà legge nelle prossime ore il decreto che abolisce i voucher e ripristina la responsabilita’ solidale negli appalti. Dopo l’ok della Camera, il testo è all’esame dell’aula del Senato che dovrebbe approvarlo senza modifiche. Così il governo disinnesca i referendum della Cgil che in queste ore è impegnata in un presidio al Pantheon con Camusso che avverte: bisogna approvare il decreto senza modifiche o siamo pronti al referendum.

LEGITTIMA DIFESA: AP CON IDV PER  NORME PIU’ SEVERE
Aumentare le pene per le violazioni di domicilio; evitare il processo per chi si difende in casa e nessun risarcimento per i ladri. Alternativa popolare, il partito di Angelino Alfano, fa propria la proposta di legge di Italia dei Valori, che ha raccolto oltre 2 milioni di firme. “Vogliamo proteggere la proprietà privata e mettere paura ai ladri”, dice Alfano. Per Enrico Costa, titolare degli affari regionali, “non si possono accettare soluzioni di facciata. Questa e’ una normativa efficace e chiara”.

25 APRILE IN BICI, RIPARTE IL GP DELLA LIBERAZIONE
Dopo 71 edizioni, il Gran premio della Liberazione rischiava quest’anno di non tenersi. Il ministero dello sport ha salvato in extremis la corsa ciclistica, organizzata agli albori dall’Associazione Nazionale Partigiani, simbolo dello sport che celebra la Resistenza. Il ministro Luca Lotti, con il presidente del Coni Giovanni Malago’, ha presentato alla stampa l’edizione 2017. Si terra’ sul circuito delle Terme di Caracalla, 6 chilometri, da percorrere 23 volte. 33 le squadre iscritte.

19 aprile 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram