Mattarella: “Illegalità è un peso per la nostra libertà e per il futuro dei nostri figli”

Sergio Mattarella

ROMA  -“Ritengo di particolare interesse che quest’anno la sesta edizione del Salone della Giustizia sia dedicata agli istituti ed agli strumenti volti ad accrescere l’efficienza della Pubblica Amministrazione e a prevenire la corruzione, fenomeno diffuso in modo significativo nel settore degli appalti e degli affidamenti pubblici”. Lo dice il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al Presidente del Comitato Scientifico del Salone della Giustizia, Guido Alpa.

L’illegalità è un peso per la nostra libertà– aggiunge-, per la nostra economia e per il futuro dei nostri figli. E’ importante stimolare soprattutto nei giovani, che partecipano ogni anno alla manifestazione, la crescita di un forte senso civico e la consapevolezza del valore della legalità per lo sviluppo del paese, approfondendo argomenti che chiamano in causa i valori fondamentali della partecipazione civile e del rispetto delle regole”.

19 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»