AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Mafia, Prestipino (Dda): “Per qualcuno a Fiumicino non c’è allarme. Ma le mie informazioni dicono altro”

M. Prestipino

M. Prestipino

ROMA – “L’altro ieri hanno bruciato uno stabilimento piuttosto famoso a Fiumicino. Il presidente della Federbalneari ha detto ‘a Fiumicino non c’è alcun problema di controllo malavitoso degli stabilimenti’. Confesso la mia sorpresa perché abbiamo due fonti di notizie diverse, e non le ho solo io”. Così il procuratore aggiunto della DDA di Roma, Michele Prestipino.

A Ostia c’è un allarme serio, qualcuno ha detto ‘non ci sono più le condizioni per amministrare correttamente perché c’è’ un eccesso di condizionamento derivante da un eccesso di presenza mafiosa’- ha aggiunto Prestipino- Sono contento che a Fiumicino non ci sia il problema mafioso e neppure malavitoso, ma purtroppo le mie informazioni mi raccontano altro“.

di Marco Tribuzi

19 marzo 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988