Unioni civili, Giovanardi: "Grottesche distorsioni delle parole del Papa" - DIRE.it

Politica

Unioni civili, Giovanardi: “Grottesche distorsioni delle parole del Papa”

giovanardiROMA  – “L’intervento di Papa Francesco sulle unioni civili in discussione in Senato e’ totalmente condivisibile: il Papa non italiano ha infatti giustamente premesso che deve interessarsi di duecento paesi al mondo, mentre di quanto accade in Italia si devono far carico i Vescovi italiani (che lo hanno fatto), facendo poi riferimento a un dovere di voto per i cattolici secondo la propria coscienza ben formata, non a quello ‘che mi sembra’ o ‘che mi pare’. Risulta pertanto grottesca e in malafede la disinformazione di quei giornali e della TV di Stato che hanno con grande enfasi messo nei titoli: ‘Francesco: non mi immischio sulle unioni civili’ esattamente il contrario della dettagliata ed esaustiva spiegazione del Papa”. Lo dice il senatore Carlo Giovanardi (Idea).

19 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»