In discoteca? Meglio in bus che in motorino. Da sabato più corse per Peretola

FIRENZE – Grazie a un’intesa promossa dalla Città Metropolitana di Firenze con Ataf e Linea, da sabato 19 dicembre e per due mesi entrerà in vigore la modifica sperimentale di orario e percorso della linea 35 notturna. “L’intervento- spiega Massimiliano Pescini, consigliere della Città Metropolitana delegato alla viabilità- vuole andare incontro sia ai numerosi giovani che frequentano i locali e le discoteche nella zona di Peretola, sia agli abitanti di San Donnino e San Piero a Ponti”.
Una misura, spiegano da palazzo Medici Riccardi, per consentire di raggiungere le discoteche di via Pistoiese in sicurezza, senza dover utilizzare macchine e motorini. Verrà così aumentata l’offerta di trasporto dal giovedì alla domenica, su autobus di 18 metri, con capienza quasi doppia rispetto agli attuali 12 metri.

autobus (700 x 548)Sempre nelle notti dal giovedì alla domenica, poi, le corse notturne che attualmente sono limitate proseguiranno, servendo l’intero abitato di San Donnino e raggiungeranno il capolinea di Indicatore, garantendo la copertura anche di San Piero a Ponti. Pertanto, dalle ore 22 tutte le corse in partenza da Via Alamanni saranno effettuate sul percorso 35 Via Alamanni – Campi Bisenzio Indicatore e saranno soppresse le corse sul percorso 35A Via Alamanni – San Donnino Piazza della Costituzione. Le modifiche introdotte saranno in vigore fino alla fine del mese di febbraio.

18 Dic 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»