Friuli Venezia Giulia

Sicurezza, Serracchiani incontra Maiorano: “Regione senza particolari criticità”

TRIESTE – La presidente della Regione Debora Serracchiani ha ricevuto oggi nel Palazzo della Regione il questore di Trieste Antonio Maiorano. “Un incontro che si inserisce nel clima di costante collaborazione che coinvolge la Regione e le Forze dell’ordine”, ha sottolineato la presidente. “Ci troviamo in un territorio in cui i dati confermano come la sicurezza sia a buoni livelli. Ciò non significa che non si debba mantenere alta l’attenzione ma il lavoro della Polizia di Stato e delle altre Forze in questo senso è assolutamente positivo”.

serracchiani_maiorano2“Stiamo assistendo a un’inversione di tendenza per quanto riguarda gli investimenti in questo settore a livello nazionale- ha aggiunto Serracchiani- dopo anni di tagli. E anche lo sblocco delle assunzioni è un elemento particolarmente significativo”.
Su quest’ultimo punto, il questore ha convenuto sulla necessità “di un ricambio generazionale fondamentale per la Polizia. Abbiamo bisogno di elementi giovani per dare nuova linfa alla nostra azione di controllo e di sicurezza sul territorio”.

Maiorano ha confermato come “il Friuli Venezia Giulia sia una regione senza particolari criticità“, aggiungendo come in questo periodo di festività viene comunque potenziato il servizio, soprattutto nelle ore serali, anche attraverso l’utilizzo di autovetture con una specifica dotazione tecnologica.

18 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»