Di Maio: “Aboliamo 345 parlamentari, così ne abbassiamo la boria”

ROMA – “Vogliamo abolire un po’ di parlamentari perché ce ne sono troppi, ne vogliamo abolire 345 e sostituirli con un referendum propositivo senza quorum, così rilanciamo la partecipazione e abbassiamo un po’ la boria di qualcuno che crede di essere Dio sceso in terra solo perché ha il titolo di onorevole, ma si decide se sei onorevole dopo che hai fatto il mandato, non durante”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio, in un video postato su Facebook.

Ti potrebbe interessare anche:

18 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»