AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Berlusconi: “Autonomia per tutti”; Renzi su Bankitalia; 25mila vittime liberate da tratta


Ecco i titoli e il tg politico realizzato dall’agenzia Dire.

BERLUSCONI: REFERENDUM AUTONOMIA PER TUTTI

Un referendum per l’autonomia in tutte le regioni. Ad annunciarlo e’ Silvio Berlusconi. Domenica intanto vanno al voto Lombardia e Veneto, ma oggi il presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha firmato a palazzo Chigi un’intesa col presidente Paolo Gentiloni. Il sottosegretario Gianclaudio Bressa boccia l’iniziativa dei referendum: sono fuori dal percorso naturale, dice.

PD DIVISO SU BANKITALIA, RENZI: VOLTARE PAGINA

Il caso Bankitalia scuote il Partito Democratico. Matteo Renzi chiarisce che il Pd “non si assume alcuna responsabilità sulla conferma del Governatore Ignazio Visco”. Secondo il segretario dem in questi anni e’ mancata una vigilanza efficace. C’è bisogno di scrivere una pagina nuova, dice ricalcando il testo della mozione. Il documento per Walter Veltroni e’ un atto ingiustificabile, mentre la minoranza chiede un’assemblea sul tema.

GIORNATA CONTRO LA TRATTA, 25 MILA VITTIME LIBERATE

Un numero verde, uno spot e progetti mirati sul territorio per una sempre più efficace azione di contrasto e di sostegno alle vittime. Oggi si celebra la giornata europea contro la tratta di esseri umani. 25 mila le vittime liberate in Italia. La sottosegretaria Maria Elena Boschi rivendica l’aumento delle risorse, oltre 22 milioni per il 2017.

GARANTE INFANZIA: AUMENTANO MINORI IN COMUNITA’

Piu’ di 21mila minori accolti nelle comunità a fine 2015, con un aumento di quasi il 10 per cento. Il dato è stato fornito da Filomena Albano, Garante per l’infanzia e l’adolescenza che oggi ha presentato il rapporto frutto della collaborazione con le 29 procure minorili. La regione con il più alto numero di minori in comunità e’ la Sicilia.

CAPORALATO A UN ANNO DALLA LEGGE

Il contrasto al caporalato è stato rafforzato e l’applicazione della norma contro il lavoro nero nei campi procede bene. “Ora dobbiamo fare in modo che offerta e domanda di lavoro in agricoltura si incontrino senza l’interferenza del caporalato mafioso”, dice il presidente della Puglia Michele Emiliano, al termine di una riunione coi ministri Martina, Orlando, Poletti e Minniti.

18 ottobre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988