Mondo

Esplosione a New York. Almeno 29 i feriti

attentato-ny2-da-cnn-international

ROMA – Un ordigno è esploso e un altro trovato nelle vicinanze. E’ questa, al momento, la situazione a Chelsea, quartiere nel cuore di Manhattan, dove ieri sera alle 20.30 (ore 2.30 in Italia) una forte esplosione ha causato il ferimento di 29 persone. L’ordigno era piazzato all’interno di un cassonetto della spazzatura.

Secondo la Cnn, accanto alla pentola sarebbe stato trovato un foglietto di carta con scritte che non sono ancora state rese note. Tra le informazioni ancora frammentarie dagli Usa, i media scrivono che la polizia di New York starebbe esaminando un terzo “sito di interesse”.

18 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»