AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE campania

Regione, lunedì a Napoli lancio di “Campania 2020”

regione-campania_258NAPOLI – Lunedi” prossimo 21 marzo 2016, alle ore 10, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia), si terra” ”Campania 2020”, evento di lancio del POR Campania FESR 2014 – 2020. Sara” una mattinata di confronto per presentare il nuovo Programma del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale che mette in campo risorse per 4.113.545.843 di euro da investire in infrastrutture a supporto dell”Innovazione, a tutela dell”Ambiente, per migliorare il sistema dei Trasporti, promuovere il Patrimonio Culturale e potenziare l”offerta turistica della Campania.

La strategica programmazione regionale per una crescita intelligente, inclusiva e solidale verra” illustrata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, dall”assessore ai Fondi Europei Serena Angioli e dal direttore generale dell”Autorita” di Gestione del Programma FESR 2014-2020 Sergio Negro. Un patto per lo sviluppo e la crescita quello di ”Campania 2020” al quale prenderanno parte anche Vincenzo Donato, capo dipartimento delle Politiche di Coesione; Maria Ludovica Agro”, direttore generale dell”Agenzia per la Coesione Territoriale e Carmine Di Nuzzo, del ministero dell”Economia e delle Finanze IGRUE. Al fine di sottolineare lo sforzo congiunto per un ottimale utilizzo dei finanziamenti europei, all”evento interverranno anche Christopher Todd e Charlina Vitcheva, rispettivamente capo unita” Italia-Malta e direttrice Crescita intelligente e sostenibile e Europa meridionale della Direzione Generale della Politica regionale e urbana della Commissione Europea.

Il contributo della nuova Programmazione regionale al futuro della Campania sara” arricchito anche dagli stimoli di alcuni tra i principali stakeholder, con gli interventi di Gaetano Manfredi, rettore dell”Universita” Federico II di Napoli e Presidente della CRUI; Gino Finizio (Seconda Universita” di Napoli); Vincenzo Belgiorno (Universita” di Salerno); Alessio Fasano (Massachusetts General Hospital); Salvatore Nappi (Telecom Italia) e Stefano Boeri, architetto e urbanista. Nel corso della giornata i rappresentanti della Commissione Europea visiteranno alcune delle opere in corso di realizzazione con il contributo del FESR.

Tra questi, la metropolitana di Napoli, il Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio e a Salerno alla sede della Fondazione EBRIS “European Biomedical Research Institute of Salerno” e presso il cantiere de ”La Villetta” dove si sta realizzando un auditorium inserito nel programma PIU Europa dedicato alle citta” medie. Proseguono intanto gli incontri propedeutici che accompagnano il via ai bandi del Por. Dopo l”incontro con il partenariato e la riunione del Comitato di Sorveglianza, questa mattina si e” svolta in Regione la riunione con i sindaci dei 19 Comuni del piano “PIU EUROPA”, presieduto dal vicepresidente della Giunta Fulvio Bonavitacola e dall”assessore ai Fondi Europei Serena Angioli.

18 marzo 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988