Turismo, dicembre record, +13% di presenze rispetto al 2014

perugia-piazza-1024x685PERUGIA – “Secondo i dati pubblicati dall’Osservatorio regionale sul turismo abbiamo assistito ad un dicembre da record con un + 13% rispetto all’anno scorso. Il dato di gennaio è allo stesso modo molto buono anche nelle settimane fuori dal periodo delle feste con un +10 sugli arrivi e addirittura un + 15,4 sulle presenze”.  Lo comunica in una nota il vicepresidente della Regione Umbria con delega allo Sviluppo economico, Fabio Paparelli, presentando i dati sull’economia regionale.
Complessivamente- prosegue- i dati registrati nel 2015 sono buoni, con 2 milioni 394 mila 771 arrivi e 5 milioni 910 mila 632 presenze e una variazione del +3.19% negli arrivi e +0.88% nelle presenze rispetto all’anno passato. A livello regionale, si registra un incremento degli arrivi superiore al 3% sia dei turisti italiani che stranieri e una sostanziale stabilità rispetto al 2014 delle presenze dei turisti italiani (+0.29%), a fronte di un aumento più consistente dei pernottamenti degli stranieri (+1.92%). Nel complesso degli esercizi alberghieri il 2015 si chiude positivamente, con un aumento dei flussi del +2.29% negli arrivi e +3.04% nelle presenze”.
18 Marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»