A Roma il 19 e 20 febbraio blocco auto più inquinanti

Il provvedimento urgente si è reso necessario a causa del superamento delle soglie di sicurezza previste dalla legge per l’inquinamento da polveri sottili
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il 19 e 20 febbraio blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde. Il blocco riguarderà dalle 7.30 alle 20.30 ciclomotori e motoveicoli pre Euro 1 ed Euro 1 e autoveicoli alimentati a benzina Euro 2. Le categorie di veicoli previste dall’ordinanza sindacale si aggiungono a quelle già bloccate in modo permanente nella Fascia Verde: autoveicoli alimentati a benzina pre Euro 1 e Euro 1; autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) pre Euro 1, Euro 1 e Euro 2. Eventuali deroghe specifiche sono riportate nell’Ordinanza sindacale che si può reperire online sul sito di Roma Capitale.

Inoltre, gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell’aria negli ambienti non superiore a 18 gradi o 17 gradi, in funzione del tipo di edificio. Il provvedimento urgente si è reso necessario a causa del superamento delle soglie di sicurezza previste dalla legge per l’inquinamento da polveri sottili. Lo comunica in una nota il Comune di Roma.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»