Europee, la Lega sarà il primo partito

Queste le proiezioni sui risultati delle elezioni europee del 26 maggio, rese note dal Parlamento europeo, e basate sui sondaggi nazionali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sarà la Lega di Matteo Salvini il primo partito in Italia che trionferà alle elezioni europee del 26 maggio prossimo. Secondo le proiezioni sui risultati delle elezioni e basate sui sondaggi nazionali esistenti e ritenuti “affidabili”, il partito del vicepremier avrà 27 seggi a Strasburgo sui 76 riservati all’Italia, e una percentuale di voti pari al 32,4 per cento. A raccoglierli e rielaborarli, i servizi dell’Euroassemblea. 

Stando alle stesse proiezioni, al secondo posto si collocherebbe il Movimento 5 Stelle con 22 seggi (25,7 per cento dei voti); poi il Partito democratico con 15 seggi (17,3 per cento). Forza Italia raggiungerebbe l’8,7% dei consensi, con 7 seggi. Fratelli d’Italia, ultimo partito a superare la soglia di sbarramento del 4 per cento, avrebbe 4 seggi (4,4 per cento).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»