Salvini: “Non faccio saltare il governo, Di Maio persona corretta”

"Mi dicono che mi conviene farlo saltare ma per me vale più la parola data dei sondaggi", dice il ministro dell'Interno. Oggi il voto dei 5 stelle sulla piattaforma Rousseau
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Mi dicono ‘fai saltare il governo, ti conviene’, ma io dico che la mia parola vale più di sondaggi, parlamentari e tutto il resto”. Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno, lo ha detto ieri a Castelsardo (Sassari) in diretta sulla sua pagina Facebook.

Siamo in due al governo, da solo non sarei riuscito a far nulla“, dice Salvini definendo M5S “compagni di viaggio rispettosi e leali”. Ad ogni modo “da soli non si fa nulla”, prosegue e Luigi Di Maio “è una persona corretta: provano a farci litigare tutti i giorni ma non ci riescono”.

LEGGI ANCHE:

Diciotti, on line il quesito su Salvini ma è polemica. M5s: “È la stessa domanda che sarà posta ai senatori”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»