Friuli Venezia Giulia

Sanità. Telesca a focus 2016 sul carcinoma mammario

SALUTE- TELESCATRIESTE – “L’Amministrazione regionale del Friuli Venezia Giulia, anche e soprattutto grazie alla riforma sanitaria entrata in vigore lo scorso anno, è quotidianamente protesa a mettere i professionisti della salute nelle condizioni di svolgere al meglio il loro lavoro. Dopo di che dobbiamo al loro impegno, alle ricerche scientifiche e alle applicazioni cliniche i passi avanti nelle diagnosi e nelle terapie”. Lo ha detto oggi a Pordenone l’assessore alla Salute, Maria Sandra Telesca, aprendo la XIII edizione del “Focus sul carcinoma mammario: aggiornamenti basati sull’evidenza”, promosso dall’Universit` di Udine e dal Centro di riferimento oncologico (Cro) di Aviano, con il patrocinio dell’Aiom, Associazione italiana di oncologia medica.
Obiettivo principale del convegno è creare un forum di discussione tra alcuni dei più autorevoli specialisti italiani nelle varie discipline coinvolte nella diagnosi e cura di una patologia che, come ha riferito il responsabile scientifico Fabio Puglisi, è la più frequente tra i tumori femminili, con un’incidenza in crescita, anche se parallelamente le cure sono sempre più efficaci.
Come nelle precedenti edizioni, al Focus vengono presentati e discussi gli studi che, per rilevanza e “robustezza scientifica”, hanno maggiore probabilit` di modificare la pratica clinica.
E’ proprio grazie ad appuntamenti come questo se assistiamo a continui progressi diagnostici e terapeutici per questa patologia“, ha sottolineato Telesca, mettendo in rilievo la proficua collaborazione tra il Cro di Aviano e l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine, “due centri di eccellenza indiscussi” che hanno reso possibile questo momento di confronto.

 

18 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»