Umbria

Regione. Riassegnate deleghe del dimissionario assessore Barberini

consiglio_regionale_umbriaPERUGIA – La presidente della Giunta regionale dell’Umbria, Catiuscia Marini, ha firmato questa mattina il decreto con il quale, fino a nuove determinazioni, attribuisce le competenze nelle materie già esercitate dal dimissionario assessore Luca Barberini.

   In base al decreto presidenziale all’assessore e vice presidente Fabio Paparelli vengono assegnate le competenze nelle materie di Politiche e programmi sociali (welfare); Politiche familiari, per l’infanzia e per i giovani; Immigrazione; Cooperazione, associazionismo e volontariato sociale.

   All’assessore regionale Antonio Bartolini vengono assegnate le competenze nelle materie di Tutela e promozione della salute; Programmazione e organizzazione sanitaria, ivi compresa la gestione del patrimonio immobiliare sanitario; Sicurezza sui luoghi di lavoro; Sicurezza alimentare.

   All’assessore regionale Fernanda Cecchini vengono assegnate le competenze in materia di Rapporti con l’Assemblea legislativa regionale.

18 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»