Mondo

Parigi, Gentiloni: “Reagiremo uniti con i nostri fratelli francesi”

P. Gentiloni

P. Gentiloni

“L’attacco di Parigi ha colpito anche noi, l’Europa intera, e ai nostri fratelli francesi diciamo che reagiremo uniti, insieme, con solidarieta’ e cooperazione. La stessa cooperazione che la Francia in base all’art. 42.7 del trattato europeo ha chiesto e che i 28 hanno assicurato all’unanimita’ e le cui caratteristiche Roma e Parigi discuteranno insieme nei prossimi giorni perche’ e una solidarieta’ bilaterale”. Lo dice il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni al Senato.

17 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»