Strage di Parigi, i Foo Fighters annunciano cancellazione del tour

foo_fighters_2Roma –  “E’ con profonda tristezza e preoccupazione che ci sentiamo obbligati a interrompere il resto del tour. Alla luce di queste violenze senza senso, della chiusura delle frontiere e del cordoglio internazionale, non possiamo proseguire. Non c’è un altro modo per dirlo. E’ pazzesco e fa schifo. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a tutti coloro che sono rimasti feriti o hanno perso la persona amata”. Con queste parole Dave Grohl ha annunciato la cancellazione del tour dei Foo Fighters. La band di Seattle proprio non se la sente di continuare e dopo la cancellazione del concerto al Pala Alpitour di Torino dello scorso sabato ha annunciato via social network la disdetta di tutte le date a seguire.

Chi ha comprato il biglietto potrà chiedere il rimborso del biglietto a partire da oggi, martedì 17 novembre 2015 e non oltre il 16 dicembre 2015 incluso, presso il punto di vendita di acquisto o scrivendo all’indirizzo [email protected] o telefonando allo 02.53006501. Chi, invece, ha acquistato il biglietto tramite il circuito Ticket One verrà contattato personalmente.

17 Nov 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»