Trasporti, Toninelli: “Governo non può chiudere A24 e A25”

ROMA – “A causa della vecchia politica dei cosiddetti esperti, lo Stato non ha il potere di chiudere alcuna infrastruttura autostradale ma abbiamo fatto un’analisi straordinaria, una verifica che ho fatto fare io e mai fatta fare prima che ha dato delle risultanze: quelle infrastrutture dei viadotti devono essere attenzionati“. Lo precisa il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, a proposito dell’allarme che ha lanciato sullo stato delle autostrade A24 e A25 .
Poi, aggiunge: “Scriveremo proprio oggi una lettera a Strada dei Parchi dove diremo che devono mettere in campo azioni importanti sulla sicurezza e sono loro gli unici responsabili della sicurezza della gente che ci passa sopra. Noi la nostra parte l’abbiamo fatta: nel decreto Genova ci sono 50 milioni già pronti nel 2018 e 42 nel 2019″ .

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

17 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»