Welfare

Renzi: “Investire di piu’ nella scuola, o perderemo le prossime sfide”

M. Renzi

M. Renzi

“O noi siamo in condizione di investire di piu’ e meglio sulla scuola, oppure le prossime sfide le perderemo”. Cosi’ il presidente del consiglio Matteo Renzi a Buttrio.  “Ma la scuola italiana- aggiunge- e’ molto meglio di quella che raccontiamo”.

Renzi “sfida tutte le aziende a considerare la scuola non solo” come proprieta’ “di chi ci lavora. La scuola e’ dei nostri figli, e siccome e’ dei nostri figli e’ la cosa importante che un paese ha. Ora la vera scommessa non e’ buttarci dei soldi, ma l’attenzione della politica. E in questo senso la legge di stabilita’ stabilisce che i 500 professori piu’ bravi all’estero possono rientrare in Italia grazie a un ‘piccolo gruzzolo’ sulla ricerca”.

17 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»