Rassegna stampa di Sabato 17 Ottobre 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Renzi: l’Italia resta in Afghanistan. Manovra, alt alla Ue.

Repubblica,p4. Intervista a GIANNI CUPERLO. Questa finanziaria e’ ingiusta. Toglie tasse anche ai ricchi. Noi siamo la sinistra e mi piacerebbe che lo restassimo presenteremo nostre proposte per migliorare il testo

Repubblica,p18. Primarie, e’ gia’ scontro nel Pd. Parisi:no al candidato unico.

Repubblica,p18. Intervista a MICHELE EMILIANO. Con le nuove regole vinceranno i ras delle tessere false. Non si possono cambiare le regole a pochi mesi dai congressi

Repubblica,p18. Intervista a ENRICO ROSSI: gli errori del passato vanno corretti quella bozza va bene. Io sempre convinto della necessita’ di istituire un albo degli elettori

Repubblica,p19. STEFANO FOLLI. I veri obiettivi dello schiaffo del premier all’Europa.

Repubblica,p19. Due nuovi ingressi in maggioranza. Bondi e Repetti: “siamo con Matteo”. Mentre Quagliariello esce loro puntano su NCD. Berlusconi: io come Gesu’

Repubblica,p19. M5S. Oggi il via alla Convention di Imola. Grillo: se vinciamo a Roma ci prendiamo tutto il Paese

Repubblica,p21. Mantovani, nuove accuse ma Silvio lo difende. Berlusconi: ho letto le carte, il suo arresto e’ inconcepibile.

ItaliaOggi,p8. Della Valle scopre il suo piano.

ItaliaOggi,p11. Intervista a DINI: lo Stato deve dimagrire. E la riforma della pubblica amministrazione e’ un bluff

ItaliaOggi,p12. FITTO e’ coi forzisti alla Camera. E Quagliariello chiede di unirsi con chiunque ci stia.

ItaliaOggi,p20. MAURO MASI. Auto non assicurate, un fondo copre i danni

Giornale,prima. Gli strozzini del canone Rai. Non paghi la tassa nella bolletta elettrica? Scatta una multa da usurai: 500 euro. Il governo impone per legge uno sconto ai suoi fornitori. Senno’ salta il contratto

Giornale,p8. E il caso del vicegovernatote scuote Forza Italia. Confronto GELMINI-SAMTANCHE’. Il coordinatore milanese, Squeri: se non siamo piu’ garantisti, lascio.

IL FATTO,prima. I rimborsi di Renzi: pizzeria sotto casa e notti al Raphael. Le spese alla Provincia mentre il suo Comune di fireze dice ancora no alla trasparenza

IL FATTO,prima. Philip Morris bussa, Palazzo Chigi risponde: regalo fiscale

IL FATTO,prima. Padoan, Madia, Gentiloni & C. Ecco quanto risparmiano senza Tasi

IL FATTO,p7. Intervista a FILIPPO NOGARIN (M5S): per governare bisogna trattare e sputare sangue. Guardare da fuori e’ tutta un’altra cosa. In Toscana le istituzioni mi fanno terra bruciata attorno ma ho ottenuto risultati.

IL FATTO,p8. Altro che crisi, i pm svelano i veri guai delle banche.

IL FATTO,p14. Drone Papers: la talpa sbugiarda la guerra di Obama. L’altro Snowden rivela le vittime civili degli omicidi mirati, caposaldo del Nobel per la Pace$

IL FATTO,p14. Lo Porto, il cooperante italiano ucciso “per errore” dal velivolo Usa in Pakistan.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Fatta la manovra, trovato l’inganno. Cosa non torna nei conti di Renzi. La legge di stabilita’ e’ scritta sull’acqua, manca ora il testo. Dai tweet si capisce che elargira’

Libero,p6. GELMINI morbida con le procure: il partito si ribella

Libero,p6. Il Cav contro il premier. “Rischio autoritarismo”. E annuncia: torno in tv. Berlusconi promette di recuperare voti e coccola Brunetta e gli ex An rimasti in Fi. Poi si paragona a Gesu’: anche per lui processi politici

Libero,p6. FAUSTO CARIOTI. Renzi chiude le primarie ai non schedati dal Pd.

Libero,p7. Matteo ha quasi il Si di Sala a Milano. Per Roma c’e’ Gabrielli. Caos a Napoli.

Libero,p10. Zero controlli, profughi e buonisti. Cosi e’ caduta l’antica Zroma.

Libero,p12. Palestina come il Califfato. A fuoco le tombe dei patriarchi. L’attacco al sepolcro di Giuseppe luogo di culto pure per i musulmani, assomiglia alle gesta dell’Isis in Siria e Iraq. Una svolta nella strategia di Hamas di cui anche l’Onu e’ responsabile

Libero,p13. L’ordine di Putin. “Portatemi Al Baghdadi: vivo o morto”. Mosca sta preparando l’attacco a Raqqa, capitale dello Stato islamico. Lo zar teme il risveglio del jihadismo in Russia

Libero,p15. Marchini lancia la “carica dei Trecento”. I sondaggi pero’ dicono M5S

LiberoMilano,prima. Caso Mantovani, Fi in rivolta contro la Gelmini. La coordinatrice: garantisti ma serve piu’ trasparenza e sobrieta’. Santanche’: non possiamo essere vigliacchi. Si dimette Squeri.

Libero Milano, p35. Rivolta anti-Gelmini: tradisce Forza Italia. Rispettiamo il lavoro delle Procure, serve piu’ sobrieta’. Mezzo partito in rivolta, Squeri si dimette: sviliti i nostri valori

Mattino,prima. Manovra, la rivolta del Sud. Regioni e imprese: dopo gli annunci zero misure. Renzi sfida la Ue:non cambio la legge

Mattino,p5. Intervista a GALLETTI: in Campania basta con altre sanatorie edilizie. Italia a rischio, gia’ aperti cento cantieri. Sul Sannio dico NO allo scaricabarile e’ ingeneroso attaccare. Italia a rischio, gia’ aperti cento cantieri. Manutenzione dimenticata e l’abusivismo sono i nemici.

Mattino,p10. Quagliariello, lo seguono 4 senatori. Schifani blocca gli altri ribelli di NCD. E ora VERDINI corteggia anche NITTO PALMA: pressing per il condono in Campania. L’ex coordinatore. Con Fitto e Tosi si arriva a 8 seggi contatti con Mauro e Caridi per centrare la soglia dei 10 che garantisce il gruppo autonomo

Mattino,p12. Intervista a GALANTINO: il migrante ucciso un’altra macchia per l’Europa. Promuovere l’accoglienza, un vademecum della Chiesa. Italia sola non basta dare soldi e poi dire che bisogna trattenere gli immigrati.

Mattino Napoli,prima. Lupara in cucina preso il baby boss. Forcella, arrestato il 18enne braccio destro di Sibillo.

Mattino Napoli,p50. BRUNO VESPA. Se ad Alfano restano le briciole delle riforme

Mattino Napoli,p9. Berlusconi: Renzi e’ autoritario. Strappo NCD, si prova a ricucire.

Mattino Napoli,p13. Israele, 4 palestinesi morti. Incendiata la tomba di Giuseppe

Stampa,prima. RENZI: restiamo anche nel 2016. Giusto andare avanti in linea con gli Usa.

Stampa,p5. MARCELLO SORGI. Manovra di destra o di sinistra? In realta’ guarda alle amministrative

Stampa,p7. Azzurri divisi. GELMINI SCARICA MANTOVANI IRA IN FI.

Stampa,p13. Afghanistan, i soldati italiani resteranno un altro anno. Renzi dice SI al pressing di Obama: ma nel 2017 tutti a casa. La permanenza dei nostri militari costera’ 150 milioni di euro

Corsera,prima. PIERLUIGI BATTISTA. La strategia del premier pigliatutto. I temi degli avversari.

Corsera,p6. Intervista a D’ATTORRE: questa manovra io non la voto. Un impianto insostenibile che porta a compimento la mutazione genetica del nostro partito. Non saro’ il solo a dire no.

Corsera,p12. Prima vittima ai confini d’Europa. Profugo ucciso da agente bulgaro.

Corsera,p14. GELMINI-SANTANCHE’, scintille nel partito. Un caso a Milano

Corsera,p17. Intervista a ZANDA, capogruppo Pd in Senato: sulle adozioni nelle unioni civili, liberta’ di coscienza e voto segreto. L’Italia ha bisogno di una svolta anche sui diritti.

Corsera,p17. Non dividiamoci adesso. NCD, la terza via di Sacconi. Siamo stati essenziali per una politica liberale del governo Renzi. Nel partito chiarimento prima delle Comunali poi una lista per correre da soli

IL TEMPO,prima. Santi, poeti, navigatori. E corrotti. Dossier sul Belpaese. Per il malaffare Italia dietro soltanto a Grecia e Bulgaria. A Roma in 5anni quadruplicati i reati contro la pubblica amministrazione

IL TEMPO,p2. ROBERTO GIACHETTI. Non si puo’ essere garantisti con Marino e chiedere la sfiducia di Maroni.

IL TEMPO,p4. L’ultimo atto di Massino e Walter, compagni esiliati. D’Alema svela: “potrei ritirarmi all’estero”. E Veltroni ripercorre i suoi errori. In CIAO Veltroni immagina un dialogo col padre scomparso. Il mio rapporto con Marino? Mi fu mandato da D’Alema

IL TEMPO,p5. “Basta Renzi, Equitalia e politicanti. E’ tornato il Berlusconi-show. Tensione nel partito. GELMINI contro MANTOVANI. Si infuriano SANTANCHE’ e SQUERI.

IL TEMPO,p5. SCILIPOTI: “non mi paragonate ai trasformisti di oggi. Nel 2010 passai con il centrodestra per arginare il golpe dei poteri forti. Non ho mai rinnegato quella scelta

IL TEMPO,p8. TULLIANI: io, trasformato in mostro per colpire Fini. Il giallo dell’audio: lucrava sui giocatori della Viterbese

IL TEMPO,p18. Salini fece fuggire la famiglia a Miami. In aula il giallo dell’ingegnere morto nello schianto sulla Cristoforo Colombo. Gli investigatori: l’imprenditore voleva salvare i famigliari dalle intimidazioni. I carabinieri: i tre imputati stavano pianificando il rapimento

17 Ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»