AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE sanità

Salvini tende la mano ai No vax: “Cancelleremo ddl Lorenzin, stop regali a multinazionali farmaco”

ROMA – “Hanno montato un cinema per settimane sulle presunte epidemie per colpa degli italiani facendo un regalo miliardario alle multinazionali del farmaco“, dice Matteo Salvini in un passaggio del suo discorso a Pontida. Salvini manifesta l’intenzione, se andasse al governo, “di cancellare il decreto Lorenzin”.

SALVINI: CON IMMIGRATI IN ITALIA LEBBRA, SCABBIA E MALARIA

“Giù le mani dai bambini, i bambini non sono un business. I bambini vanno protetti da malattie come lebbra, malaria, scabbia che non c’erano più nella nostra Italia e che ci ha portato come gentile omaggio qualcuno che è arrivato come ospite invitato negli ultimi anni” dice ancora il segretario della Lega Nord a Pontida. E aggiunge: “Vogliono vaccini obbligatori per i nostri figli. E i 600mila sbarcati negli ultimi anni, chi li ha vaccinati? Cancelleremo nel nome della salute e del rispetto il decreto Lorenzin”.

17 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988