AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

A Roma incendio a Settecamini; Centurioni, pronto un altro ricorso; Giovedì sciopero trasporti


Ecco i titoli del Tg Roma e Lazio dell’edizione di oggi:

ANCORA FIAMME A ROMA, BRUCIA AREA SETTECAMINI

Ancora fiamme nella Capitale. Questa mattina a bruciare è stata l’area di Settecamini, nella periferia est della città. A causa del rogo è stato evacuato il Centro estivo Sergio De Gregorio. Nella notte altri incendi sono scoppiati a Vitinia, Ostia e a Tor di Quinto. Ieri, invece, a Centocelle era andato a fuoco il sesto autodemolitore in poche settimane. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha fatto sapere di voler chiedere lo stato di emergenza al Governo.

I ‘CENTURIONI’ SUL PIEDE DI GUERRA: PRONTO NUOVO RICORSO

I ‘centurioni’ sono pronti a presentare un nuovo ricorso contro l’ordinanza del sindaco di Roma, Virginia Raggi, che impedisce loro di chiedere denaro in cambio di della loro partecipazione a filmati e fotografie. A dirlo Pacifico Sed, uno dei centurioni che stazionano nell’area del Colosseo: “Oggi parleremo con i nostri avvocati, ci batteremo fino alla fine. Non siamo criminali, ci mettessero in regola” ha spiegato. Il nuovo provvedimento è valido fino al 31 ottobre e prevede una multa di 400 euro per i trasgressori.

TRASPORTI, GIOVEDI’ BUS E METRO A RISCHIO PER SCIOPERO

Giovedi’ trasporto pubblico a rischio nella Capitale per gli scioperi, a carattere nazionale e locale, sulla rete Atac e sulle linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo saranno interessati dalle agitazioni di 24 ore proclamate dai sindacati Faisa Confail e Sul, e da quelle locali dell’Orsa e dell’Usb. Durante gli scioperi di 24 ore saranno in vigore le fasce di garanzia: il servizio sarà regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

CONCERTI U2, MULTE E SEQUESTRI A VENDITORI ABUSIVI

Ha funzionato il dispositivo di accoglienza e sicurezza messo in campo dalla Questura di Roma in occasione dei concerti degli U2 di sabato e domenica allo stadio Olimpico. Rigorosi ma fluidi i controlli messi in atto dalle forze dell’ordine, che hanno denunciato alcuni venditori abusivi di bibite. All’esterno dello stadio sono stati 25 i sequestri amministrativi, di cui 14 hanno interessato il settore alimentare e 11 prodotti contraffatti. Nel complesso elevate 200 mila euro di sanzioni.

17 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988