Fiumicino, parere positivo della Asl: il molo D può riaprire

ROMA – “Si può procedere alla riapertura del molo D dell’aeroporto di Fiumicino”. E’ quanto ha comunicato la Asl Rm D ad Aeroporti di Roma ed Enac “dopo che i dati, rilevati a seguito dell’attività di bonifica, hanno evidenziato una diminuzione dell’inquinamento rispetto ai limiti imposti dalla legge nelle zone interessate dall’incendio del 7 maggio scorso all’aeroporto di Fiumicino”.

Fiumicino Aeroporto

“L’ultimo rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità ha infatti rilevato che il livello di inquinamento è rientrato nei limiti previsti dalla normativa vigente. Il dipartimento di prevenzione della Asl Rm D ha quindi comunicato ad Adr ed Enac che si può procedere alla riapertura del molo D, precisando che il sito primario dell’incendio richiede ancora un intervento di bonifica e comunque, al momento, non rappresenta una fonte di pericolo perché è stato sigillato e isolato”. Lo comunica in una nota la Asl Rm D.

17 Luglio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»