San Marino si mobilita per la Siria, coinvolte 15 associazioni cattoliche - DIRE.it

San Marino

San Marino si mobilita per la Siria, coinvolte 15 associazioni cattoliche

siria1SAN MARINO – Il mondo del volontariato cattolico sammarinese si mobilita per le popolazioni stremate dalla guerra e dalla fame in Syria. Quindici associazioni infatti organizzano una raccolta straordinaria: a seguito della visita nei mesi scorsi a San Marino di Padre Francesco Ibrahim Alsabagh, parroco di Aleppo, le associazioni cattoliche si sono organizzare per aprire una sottoscrizione straordinaria per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni siriane sofferenti dopo anni di guerra. “L’obiettivo- spiegano gli organizzatori- è quello di poter alleviare qualche dolore in loco a persone che hanno estrema necessità di cibo, acqua e medicinali come prima emergenza”.

I contatti sul posto, ovvero il Vescovo di Aleppo Abou Khazen e il parroco Ibrahin comunicano infatti le condizioni estremamente precarie che stanno vivendo gli abitanti. Entrambi i religiosi, sottolineano gli organizzatori, saranno i garanti del buon fine dell’operazione e “assicurano- aggiungono- che la distribuzione delle risorse sarà destinata a tutti senza discriminazione religiosa, politica o altro”.

Il progetto è sammarinese al 100%, il comitato responsabile che lo sta portando avanti è costituito da Giovanni Ceccoli per la Caritas Vicariale di San Marino, Cinzia Casali per Progetto Sorriso, Rita Berardi di Carità Senza Confini, Federico Bartoletti di Ucid, Giorgio Rastelli per Ustal, Guido Rossi in rappresentanza dell’associazione Papa Giovanni XXIII, Matteo Tamagnini del Centro Sociale S. Andrea. Infine hanno aderito anche Agecs, Amici Università Cattolica, Avsi San Marino, Azione Cattolica, Compagnia delle Opere, Comunione e liberazione, Ex Allievi Don Bosco, infine Masci. La partecipazione comunque è aperta a tutti, indistintamente. Per chi volesse donare potrà farlo o mediante versamento sul conto corrente della Diocesi San Marino-Montefeltro presso Cassa di Risparmio di San Marino, causale: San Marino pro Siria, oppure tramite le iniziative che ogni associazione indicherà.

17 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»