Su Rai 2 il meglio della musica live italiana - DIRE.it

Giovani

Su Rai 2 il meglio della musica live italiana

 

ROMA – Rai 2 premia la musica live. Domani sera alle 21, Nicola Savino e Malika Ayane, consegneranno i premi alle star che più hanno avuto successo con i loro concerti. A decretare i vincitori delle 16 categorie sono stati il pubblico, con un totale di 897.000 voti e una giuria di esperti, che ha pesato per il 30% sul voto finale.

savino ayane

Agli artisti che si sono aggiudicati la vittoria nelle categorie in gara, se ne sono aggiunti altri cinque, che i TIMmusic Onstage Awards, in collaborazione con Assomusica, vogliono premiare con una menzione speciale. Il Biglietto Diamante è andato a Vasco Rossi per il Live KOM 015, il Biglietto Platino a Jovanotti per Lorenzo nei Palasport, il Biglietto Oro a Ligabue per Campovolo – La Festa 2015, il Biglietto Smeraldo a Nek per Prima di Parlare Live 2015, il Biglietto Rubino a J-AX per Il bello d’esser brutti Live 2015.

Onstage, inoltre, ha assegnato un premio speciale a Max Pezzali per gli oltre 500 concerti in carriera, mentre Radio2 ha premiato Elisa, l’artista italiana più trasmessa dall’emittente dal 1997, anno del debutto della cantante friulana con il singolo Sleeping In Your Hand. La serata andrà in onda anche su Rai Radio 2.

Ecco tutti i vincitori:

Migliore tour italiano TIMYoung: TIZIANO FERRO
Migliore performer TIMmusic: MARCO MENGONI
Migliore tour internazionale Huawei: MIKA
Migliore rock show Tuborg: MUSE
Migliore tour alternative italiano Tuborg: CAPAREZZA
Migliore tour internazionale Alternative: EDITORS
Migliore tour rap Huawei: CLEMENTINO
Evento dell’anno Huawei: LIGABUE, Campovolo 2015
Migliore show elettronico Keglevich: SKRILLEX
Miglior Festival: HOME FESTIVAL
Migliore Concert Series: LUCCA SUMMER FESTIVAL
Inno live dell’anno TIMYoung: NEGRAMARO, Attenta
Migliore Fan Base TIMmusic: THE KOLORS
Talento italiano del futuro TIMmusic: THE KOLORS
Talento internazionale del futuro TIMYoung: HOZIER
Miglior Look Capellimania: THE KOLORS
17 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»