Asse Marche-San Marino per rilancio Parco scientifico-tecnologico

sds esteri valentiniANCONA- “Siamo molto interessati a consolidare i rapporti con le Marche”. Lo ha detto il Segretario di Stato agli Affari Esteri di San Marino Pasquale Valentini al termine dell’incontro con il presidente della Regione Luca Ceriscioli. “In questo contesto riteniamo opportuno il rilancio del progetto del Parco Scientifico e Tecnologico, per una diffusione nell’area di servizi avanzati e per la creazione di condizioni di attrattività degli investimenti- premette Valentini- come la Regione Marche, anche noi stiamo affrontando una fase di programmazione relativamente alle tematiche dell’ambiente, dell’energia, delle infrastrutture tecnologiche e viarie e condividiamo l’opportunità di avviare a breve tavoli tecnici tematici tra le nostre amministrazioni, per dare concretezza e sinergia ad attività di territori tra loro limitrofi e interconnessi. Occorre dunque mettere in moto un processo di circolarità su specifici progetti che produca un effetto di ricaduta sui nostri rispettivi territori, in modo da unirli e non dividerli- conclude il ministro degli Esteri del Titano- per sfruttare tutte le opportunità che reciprocamente possiamo mettere in atto. La prima di queste sfide sarà il Protocollo in campo sanitario, per la cui firma, che potrebbe avvenire in tempi celeri, saremo lieti di ospitarvi in Repubblica”.

Luca Fabbri, giornalista

17 Feb 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»