Sardegna

Strade, in arrivo 5 milioni per eliminare buche e sistemare segnali

strade

CAGLIARI – Un investimento complessivo di 5 milioni di euro. Questo il valore dell’appalto triennale per la manutenzione lungo alcune strade statali gestite dal Compartimento della Sardegna, il cui esito è stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale. L’appalto rientra nel progetto Anas “#bastabuche sulle strade” ed è stato attivato mediante la procedura di Accordo quadro “che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e ad un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno- si legge in una nota dell’Anas- consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza”. Nel dettaglio i lavori, aggiudicati all’Associazione temporanea d’impresa “Razzetti e Bosazza Srl-At&t Srl”, prevedono l’esecuzione di lavori di manutenzione delle pavimentazioni e della relativa segnaletica orizzontale sulle strade statali del nord dell’Isola- ad eccezione delle strade a quattro corsie, oggetto di separato appalto- nelle province di Sassari, Olbia-Tempio, Nuoro e Ogliastra.

17 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»