Regione. Braia: "Già pagati 2,5 milioni ad addetti forestali" - DIRE.it

Basilicata

Regione. Braia: “Già pagati 2,5 milioni ad addetti forestali”

palazzo-regione-copyPOTENZA – “Quanto scritto nella nota diffusa dai sindacati in data odierna relativamente ai pagamenti degli operai forestali dell’area programma della collina materana è occasione per chiarire aspetti che gli addetti ai lavori conosco fin troppo bene. Solo qualche giorno fa abbiamo liquidato alle aree programma ed alle province 2,5 milioni di euro relative alle attività svolte nel 2015 e destinate alla retribuzione degli addetti forestali”. Lo dichiara in una nota l’assessore alle Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata, Luca Braia auspicando di continuare ad avere interlocuzione corrette con tutti gli addetti del settore.

   “Il Dipartimento agricoltura- aggiunge-, che da meno di un anno ha la responsabilità di una così delicata delega, prima di procedere alle liquidazioni, oltre alla disponibilità di un bilancio approvato (avvenuto solo una settimana fa) ha la responsabilità e l’obbligo di effettuare attente e adeguate verifiche anche in sito chiedendo le integrazioni documentali del caso complesse in quanto trattasi di istruttorie sottoposte a controllo anche della comunità europea. È questo il caso dall’Area Programma della Collina Metaponto – Collina Materana che ha fatto pervenire i documenti il 21 gennaio scorso”.

   “Tutte le attività di verifica- conclude- e le eventuali integrazioni documentali necessarie ed obbligatorie sono oramai in fase di conclusione e saranno definite nei prossimi giorni, a cui seguirà poi il trasferimento delle somme dovute entro e non oltre la la prossima settimana, come già anticipato per le vie brevi agli interlocutori di riferimento”.

17 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»